Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Trionfo delle Marche al Gran Galà dell'Umbria, vinto sia il torneo maschile che femminile

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/14-10-2018/trionfo-marche-gran-umbria-vinto-torneo-maschile-femminile-600.png

Social

Le Marche fanno il double al PalaCestellini di Ponte San Giovanni nell'edizione 2018 del Gran Galà dell'Umbria. Solo vittorie per entrambe le formazioni marchigiane che si sono distinte nel week end vissuto alle porte di Perugia portandosi a casa il primo posto sia nel torneo maschile che in quello femminile.

Nel torneo maschile è stata piuttosto marcata la supremazia marchigiana con tre vittorie in altrettanti successi e tutti con scarti piuttosto ampi. Si partiva con l'85-56 ottenuto contro i padroni di casa dell'Umbria, contro l'Abruzzo i ragazzi guidati da Luca Ciaboco e Riccardo Baldini ottenevano un altrettanto largo 90-39, fino alla conclusiva partita contro la Puglia, giocata alle 8.30 di domenica mattina, dove le Marche prendevano le giuste misure degli avversari nel secondo tempo raggiungendo l'82-54 del 40' che assegnava il meritato primo posto a capitan Malaventura e compagni.

Questi i tabellini della Selezione Maschile nelle tre partite giocate al PalaCestellini

Vs Umbria
: Caporalini 4, Di Francesco 9, Malaventura 8, Piccionne 6, Rossi 2, Ansevini 17, Siepi 16, Colle 2, Renzi 2, Giachi 10, Genovesi 4, Arceci 4.

Vs. Abruzzo
: Caporalini 13, Di Francesco 6, Malaventura 9, Piccionne 11, Rossi 8, Ansevini 4, Siepi 10, Colle 4, Renzi 8, Giachi, Genovesi 11, Arceci 6.

Vs Puglia: Caporalini 4, Di Francesco 5, Malaventura 14, Piccionne 2, Rossi, 6, Ansevini 9, Siepi 18, Colle 6, Renzi, Giachi 6, Arceci 10, Genovese 2.

Ben più faticoso, ma altrettanto vincente, il cammino della Selezione Marche femminile guidata in panchina da Luca Paolasini e Marte Alexander. Il successo contro l'Umbria nella prima partita è stato frutto di un break maturato nel terzo quarto per le marchigiane che scavavano il solco decisivo fino al 55-47 finale. Contro l'Abruzzo è stata la partita più agevole nel week end perugino. Vittoria 91-31 e tutto rimandato alla decisiva sfida contro la Puglia nella giornata conclusiva. Match ad alta intensità e molto equilibrato con le pugliesi che trovano la tripla dell'overtime a 3" dalla fine. Prolungamento davvero avvincente con cambi continui al comando. Nei secondi finali le Marche trovano i canestri decisivi e possono festeggiare una vittoria comunque meritata.

Indicazioni positive per i staff tecnici delle due selezioni che tornano dall'Umbria con tante indicazioni su cui poter costruire il lavoro da svolgere da qui in avanti.

Il Presidente del Comitato Regionale FIP MARCHE, Davide Paolini, si complimenta con gli atleti e i loro staff tecnici per questo primo successo stagionale.

Ufficio Stampa FIP MARCHE

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: