Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Il Magic Basket Chieti espugna con autorità il campo della Robur Osimo

Il Magic Basket Chieti espugna con merito Osimo e conquista la sua seconda vittoria consecutiva, la prima in trasferta, condannando i marchigiani al terzo stop in altrettante partite giocate. Successo meritato per gli uomini di coach Castorina che comandano per tutti i quaranta minuti di gioco con vantaggi quasi sempre in doppia cifra. Tra gli abruzzesi in quattro vanno in doppia cifra con Italiano miglior marcatore della serata con 22 punti. Tra i padroni di casa il migliore è Cardellini che chiude a quota 16.

Robur Osimo - Magic Basket Chieti 68-79

Osimo: Domesi 8, Catalani 2, Conti 15, Carletti, Pierucci 2, Breccia 1, Ruini 14, Loretani, Paladino ne, Bini 10, Cardellini 16.

Chieti: Mennilli 4, Italiano 22, Povilaitis 2, Musci 15, Di Falco 17, De Gregorio 13, Alba, Fusella, Pelliccione 6, Masciulli, Torlotano, Razzi. All. Castorina

Parziali: 19-28, 13-10, 12-26, 24-15.
Progressivi: 19-28, 32-38, 44-64, 68-79.
Usciti per 5 falli: Catalani (Osimo)

Arbitri: Lanciotti e Ciaralli

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: