Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

L'Ascoli Basket supera in rimonta la Pallacanestro Pedaso e rimane imbattuto

L'Ascoli Basket supera in rimonta la Pallacanestro Pedaso e conquista la seconda vittoria consecutiva, confermando primo posto in classifica ed imbattibilità stagionale. Primi tre quarti dominati dalla squadra di coach Ionni che conduce constantemente con vantaggi quasi sempre in doppia cifra. Quando la partita sembra chiusa, arriva la grande rimonta dei padroni di casa che nell'ultimo parziale ribaltano il punteggio e portano a casa i due punti. Pedaso recrimina per alcune scelte arbitrali, e paga nel finale le uscite per falli di Stampatori, Nanni, Albertazzi e Venditti. Tra gli ascolani in quattro vanno in doppia cifra, con Mazzella su tutti con 23 punti a referto. Agli ospiti non basta l'ottima prova di Del Buono che chiude con 27 punti a referto.

Ascoli Basket - Pallacanestro Pedaso 75-72

Ascoli: Santini 1, Falcioni 3, Filipponi ne, Mattei 4, Falà 2, Van der Hammen 10, Bonfigli 16, Pizzigrilli, Nanni F. 16, Bassetti ne, Mazzella 23. All. Caponi

Pedaso: Del Buono 27, Piciotti ne, Stampatori 4, Moriconi, Nanni G. 6, Manfrini 3, Di Silvestro 14, Giulietti 11, Albertazzi 3, Menghini, Venditti 4. All. Ionni

Parziali: 13-22, 18-17, 17-21, 27-12.
Progressivi: 13-22, 31-39, 48-60, 75-72.
Usciti per 5 falli: Mattei (Ascoli), Stampatori, Nanni G., Albertazzi e Venditti (Pedaso)

Arbitri: Corradini e De Angelis

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: