Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Vuelle Pesaro, coach Galli ''Brindisi ha meritato, noi abbiamo pagato le troppe palle perse''

Il coach della Vuelle Massimo Galli commenta in sala stampa la sconfitta della squadra biancorossa sul campo del PalaPentassuglia di Brindisi contro la Happy Casa. Dichiarazioni raccolte dall'ufficio stampa pesarese.

"Complimenti ai nostri avversari che hanno giocato una partita solida per tutti i 40 minuti e che ci hanno messo in difficoltà con il loro talento. Noi siamo stati bene in partita fino al 29-27, poi il 15-3 degli ultimi minuti del secondo quarto ha segnato la partita. Quando siamo tornati a -9, due triple sulla sirena dei 24 secondi hanno sancito la vittoria di Brindisi. Pensare di venire a giocare qui e avere 20 palle perse non può permetterci di portare a casa la vittoria.

Siamo stati poco aggressivi, molto superficiali e quando loro ci hanno aggredito siamo andati in difficoltà. Sul -9 a 4 minuti dalla fine l'inerzia era a nostro favore, poi quei due canestri allo scadere dei 24 secondi, di cui uno molto fortunoso, hanno permesso loro di riprendere il ritmo. La Happy Casa ha meritato la vittoria e ha dimostrato di essere una squadra solida. In difesa abbiamo commesso qualche errore di troppo", ha concluso il coach.

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: