Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Comunicato del Basket Fermo dopo la vittoria a tavolino della gara contro l'Ascoli Basket

Il Giudice sportivo regionale ha emanato oggi un Comunicato Ufficiale, il n. 37, nel quale sanziona l’Ascoli Basket alla “perdita della gara” per 20 a 0, secondo quanto stabilito dall’art. 18 del Regolamento di Giustizia, nella prima giornata di campionato, quella disputata a Fermo contro la TiEmme Basket Fermo. La decisione è stata presa a causa della presenza nella lista elettronica di tre giocatori non di formazione italiana.

L’art. 52 del Regolamento Esecutivo Gare, infatti, prevede la possibilità per la Serie D di inscrivere in lista elettronica un numero massimo di due atleti senior non di formazione italiana.

Due punti inaspettati che avremmo voluto guadagnare sul campo ma che comunque sono frutto della serietà della giustizia sportiva e del rispetto delle regole.

Francesco Sandroni
Ufficio Stampa asd Basket Fermo

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: