Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Il Nuovo Basket Aquilano parla lituano, Virtus Porto San Giorgio ko

Brillante esordio casalingo al PalaAngeli per il Nuovo Basket Aquilano, impegnato nella seconda giornata del Campionato di Serie C Silver Abruzzo, Marche, Molise ed Umbria. Dopo la vittoria esterna di Pineto nella prima gara, i giovani ragazzi aquilani hanno superato nettamente la Virtus Porto San Giorgio, società di grandi tradizioni cestistiche, restando al primo posto in classifica insieme al Vasto Basket, alla Tasp Teramo ed all’Airino Termoli.

Il team allenato da coach Stama è partito subito fortissimo, chiudendo sul + 20 il primo periodo di gioco e continuando poi nei restanti tre ad imprimere una grande pressione difensiva e giocate offensive anche di pregevole fattura che hanno scavato un solco pesante tra le due formazioni e scaldato un palasport come sempre carico di passione per una squadra che cercherà come nelle passate stagioni di onorare con orgoglio il nome dell’Aquila e della provincia.

Da sottolineare la prova di tutti gli elementi del roster, in campo ieri con 9 aquilani su 11 (un record a questi livelli in campionati interregionali di grande impegno tecnico e atletico, oltre che di gestione societaria e finanziaria) a conferma dell’assoluta bontà di un Settore Giovanile e Minibasket da cui continuamente escono elementi in grado poi di poter stare in campo a questi livelli. Prossime due gare alle porte molto difficili, con la trasferta di Teramo sabato 20 e poi la gara casalinga di domenica 28 con Vasto, le due formazioni favorite per esperienza e validità dei roster per la vittoria finale del campionato.

Nuovo Basket Aquilano - Virtus Basket P.S.Giorgio 89-47 (24-4; 49-21; 67-29)

L'Aquila
: Matteo D'Ippolito 6, Massimiliano Nardecchia 7, Marco Santucci 5, Matas Budrys 28, Giulio Antonini 1, Sergio Di Biase 13, Rokas Pocius 27, Roberto Ciuffini 2, Andrea De Filippi, Giorgio Amoroso, Daniele Aristotile. All. Stama, Ass. Tedeschini, D.T.: P. Nardecchia

Porto San Giorgio
: Antonini 9, Cancinari 6, Coccia, Grossi 4, Mancinelli 12, Lucidi, Matviychuk 2, Riga, Tizi 13, Treggiari 1. All. Romano

Ufficio Stampa
Asd Scuola Minibasket L’Aquila Nuovo Basket Aquilano

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: