Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Il Basket Passignano sconfitto sul campo di un Basket Gubbio in grande spolvero

Basket Gubbio - Basket Passignano 93-58
Parziali: 22-21; 30-11; 13-13; 28-13.

Un Gubbio in grande spolvero ha avuto ragione di un Passignano che solo nel primo quarto è riuscito ad arginare tanto strapotere.
La gara: Un buon inizio con il quintetto schierato da coach Tofi che non si fa intimidire dagli avversari e ribatte canestro su canestro lottando su tutti I palloni, tanto da trovarsi sempre con un buon margine di vantaggio fino ai 2/3 del primo quarto. Anche I cambi sortono un buon effetto e tutti I ragazzi chiamati in campo rispondono presente. Sul finire del quarto un piccolo calo dei nostri procura la rimonta eugubina che porta I ns avversari sul +1 alla sirena.

Purtroppo il secondo quarto comincia subito male per noi che subiamo due triple e tantissimi rimbalzi d'attacco che vengono sempre finalizzati al secondo o anche al terzo tentativo consecutivo. Un po' di nervosismo comincia a farsi strada tra I nostri ed anche frustrazione per non riuscire a fare canestro; cominciamo a ricorrere ai falli con troppa frequenza ed I ns avversari finalizzano senza pietà dalla lunetta. Il divario aumenta e con esso anche la voglia di alcuni dei nostri di strafare per recuperare: risultato , loro a +20 e noi con I giocatori di maggior esperienza fuori partita o perché carichi di falli o perché mentalmente scarichi.

Il terzo quarto parte sulla falsariga del secondo , ma, dopo essere scesi a -30, vuoi per le rotazioni dei ns. Avversari, vuoi per un ritrovato orgoglio dei nostri, cominciamo un lento recupero che ci riporta a -20 alla fine del terzo quarto. Nell'ultimo quarto la corrazzata Gubbio ricomincia a macinare gioco e noi facciamo il possibile per contenere fino al finale, sicuramente pesante per noi ma che ci vede uscire a testa alta dal palazzetto di Gubbio. Sono partite, queste, dalle quali possiamo solo imparare; dobbiamo saper prendere, infatti, tutto quello che è possibile imparare da giocatori che tecnicamente e fisicamente sono più forti di noi per poi riversare in campo quanto assimilato nelle partite che verranno e sopratutto contro le squadre per noi più abbordabili dove anche le piccole cose faranno la differenza. Forza ragazzi che la strada è lunga, ma siamo sicuri che saprà darci molte soddisfazioni.

Ufficio Stampa Basket Passignano

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: