Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Il Teramo a Spicchi ospita L'Aquila, Edoardo Magezzeni ''In casa non possiamo fallire''

Sabato 20 ottobre (ore 18) la Teramo a Spicchi è pronta a tornare sul parquet del Palasport dell’Acquaviva, la nuova casa della TaSp, per provare ad allungare la striscia di due vittorie con la quale la squadra biancorossa ha inaugurato la stagione. Dopo Torre de Passeri e Mosciano, l’avversario di turno è il Nuovo Basket Aquilano, altro team che ancora non conosce la delusione di una sconfitta in questo campionato:

“Affrontiamo un’ottima squadra come L’Aquila - commenta coach Simone Stirpe -, anch’essa a punteggio pieno in classifica dopo due giornate. E’ una formazione difficile da fronteggiare per la presenza di under con diversi anni di esperienza in Serie C Silver e i due soliti stranieri di valore che vengono dall’ottima prestazione contro Porto San Giorgio (55 punti in 2 per Budrys e Pocius. Ndi). In casa non possiamo e non vogliamo sbagliare, perché le vittorie danno morale e consapevolezza dei propri mezzi, aiutando così a creare entusiasmo in tutto l’ambiente TaSp. Siamo pronti a una nuova battaglia e con l’aiuto del pubblico faremo di tutto per vincere”.

Sulla stessa lunghezza d’onda del suo allenatore c’è il giovane Edoardo Magazzeni, che nonostante il ruolo di matricola in Serie C Silver sta trovando con determinazione e convinzione spazio e capacità di contribuire fattivamente alle buone prestazioni di squadra: “Mi trovo molto bene nel gruppo – commenta il numero 6 biancorosso – e sono contento di aver trovato uno staff preparato e dei compagni più grandi di me che mi danno sempre consigli e incitamento. Il prossimo avversario è il Nuovo Basket Aquilano contro il quale abbiamo perso dopo un supplementare in pre-stagione. Si tratta di una buona squadra ma sono certo che abbiamo tutte le carte in regola per fare nostro il match”.

Paolo Marini
Resp. Comunicazione Teramo a Spicchi

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: