Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

L'Aurora Jesi supera i Crabs Rimini con una grande rimonta

L'Aurora Jesi supera i Crabs Rimini al termine di una grande rimonta nell'ultimo quarto e conquista la seconda vittoria stagionale. Per trenta minuti sono i romagnoli a condurre le danze con vantaggi che sono anche andati in doppia cifra. All'inizio dell'ultimo quarto i Crabs conducevano 50-62, ma gli jesini con un grande rush finale riuscivano a ribaltare le sorti dell'incontro. Tra i padroni di casa in quattro sono andati in doppia cifra con Simone Mentonelli su tutti con i suoi 23 punti. Ai Crabs non sono, invece, bastati i 38 punti di un incontenibile Rossi.

Aurora Jesi - Crabs Rimini 78-76

Jesi: Mentonelli S. 23, Zuccaro, Elling 13, Zoppi, Ginesi, Marini, De Santis ne, Galiano 12, Mwana Nzita 16, Mentonelli G. 6, Konteh 8. All. Francioni 

Rimini: Rosario Cruz 5, Corsetti, Del Fabbro 2, Veroni 6, Rossi 38, Lorenzini, Giorgi, Ferrari 8, Mazzotti 4, Montanari 2. All. Magnelli

Parziali: 15-21, 14-18, 21-23, 28-14.
Progressivi: 15-21, 29-39, 50-62, 78-76.
Usciti per 5 falli: Rosario Cruz e Ferrari (Rimini

Arbitri: Paciaroni e Forconi

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: