Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La Poderosa Montegranaro cerca il poker contro il Basket Ferrara

E ora guai a mollare il piede dall’acceleratore. Dopo aver fatto bottino pieno nella doppia trasferta Ravenna-Udine, la XL EXTRALIGHT® torna al PalaSavelli, dove domani sera (palla a due ore 21) sfida la Bondi Ferrara nel primo turno infrasettimanale della stagione. Gli estensi sbarcano a Porto San Giorgio senza particolare pressione, ma con la voglia di fare un altro passo avanti nella propria crescita.

Il Kleb ha iniziato in estate un nuovo percorso partendo da cinque punti fermi: coach Andrea Bonacina, confermato alla guida della squadra dopo averne preso la guida in corso d’opera la scorsa stagione; Mike Hall, che nonostante la non più giovanissima età continua ad essere un “califfo” per la categoria; Tommaso Fantoni, altro veterano di lungo corso che sotto le plance forma una coppia di sicuro affidamento con Hall; Alessandro Panni, play-guardia con trascorsi a Montegranaro (sponda Supernova) che alla seconda stagione in A2 vuole confermarsi giocatore che può stare in questa categoria; Lorenzo Molinaro, lungo roccioso ma con mano morbida da fuori, ideale rimpiazzo per il duo Hall-Fantoni.

Numerose però le novità arrivate dal mercato estivo, che hanno portato una ventata di gioventù al team biancoblu. Al netto dell’altro Usa scelto dalla dirigenza estense, quell’Isaiah Swann che, dopo l’esperienza a Treviso, proverà ad essere il direttore d’orchestra della squadra di coach Bonacina. Tre invece le giovani promesse arrivate dal mercato estivo. Finora ha impressionato Lorenzo De Zardo, guardia-ala arrivata insieme a Swann da Treviso dove non aveva praticamente trovato spazio e che sembra pronto a fare il primo passo vero nel basket che conta. Sta facendo bene anche Federico Zampini, play visto l’anno passato a Roseto ma che conosce molto bene il nostro Kaspar Treier con il quale ha condiviso la cavalcata verso lo scudetto Under 20 nel 2017. Minore impatto finora, invece, per l’altro trevigiano Cesare Barbon, guardia classe ’98 che la passata stagione ha fatto da sparring partner in Serie A con la casacca di Pistoia.

Tra i nostri, sarà una gara particolare per Martino Mastellari: la guardia gialloblu, che sarà della partita nonostante l’uscita anzitempo nel match di Udine per una botta al ginocchio, disputò nel 2016/2017 la sua prima stagione “vera” in Serie A2 proprio con la maglia della Bondi, chiudendola a 5,4 punti e 2,0 rimbalzi a partita e agguantando una salvezza senza patemi.
I due precedenti tra le due formazioni risalgono alla passata stagione, nella quale prevalse il fattore campo. La Poderosa bagnò il suo esordio in A2 al PalaHilton Pharma capitolando per 83-69 in una gara segnata dall’uscita per infortunio nel primo quarto di Corbett e dai problemi di falli di Powell. Al ritorno al PalaSavelli i gialloblu restituirono il favore infliggendo alla Bondi un sonoro 100-76.

Quella di domani sera sarà una serata particolare al PalaSavelli, visto che andrà in scena la “Serata dello Sport”: la Poderosa ha invitato alla partita 286 realtà sportive del territorio: un modo per ringraziare le realtà che brulicano ed arricchiscono la nostra Regione e invitarle a conoscere il nostro meraviglioso sport. Con l’occasione, la Poderosa premierà la società sangiorgese Futsal Cobà per la promozione in Serie A2 agguantata nella passata stagione. Una celebrazione meritata per la realtà sangiorgese, che con la Poderosa condivide gli ottimi rapporti di collaborazione oltre al campo di gioco del PalaSavelli.

I biglietti per la gara sono in prevendita ai prezzi abituali sul circuito Vivaticket (sia online che nei punti vendita convenzionati), mentre domani sera la biglietteria aprirà a partire dalle 19.30. Sarà anche l’ultima occasione per sottoscrivere gli abbonamenti per la stagione in corso. Prezzi e modalità al seguente link: http://poderosabasket.it/biglietteria/. La partita sarà trasmessa in diretta streaming su LNP Tv Pass e in diretta audio sul canale Spreaker della società Poderosa Live Radio (https://www.spreaker.com/user/poderosa), aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (Poderosa Pallacanestro Montegranaro), Twitter (@poderosabasket) e Instagram (@poderosamontegranaro). Giovedì alle 22.50 la gara sarà trasmessa in differita su TVRS (canale 11 del digitale terrestre), media partner per la stagione 2018/2019.

Ufficio stampa Poderosa Pallacanestro Montegranaro

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: