Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Il Vasto Basket non vuole fermarsi, Domenica è sfida al Nuovo Basket Aquilano

VastoBasket, non fermarti ora! Archiviata la pratica di 48 ore fa , la Generazione Vincente Vasto Basket si ritrova sul parquet in vista dell'importante match di domenica contro il Nuovo Basket Aquilano di coach Titti Stama. Due vittorie e una sconfitta per la compagine del capoluogo, la quale viaggia ad una media punti di 75.3 pt a a partita (226) contro i quasi 61 (182) subiti. Squadra di un livello notevole ben orchestrata dal coach che fa di Matas Budrys la punta di diamante con 22 pt a partita di media.

Da non sottovalutare tutto il resto della franchigia biancoblu. Rokas Pocius e compagni venderanno cara la pelle e come consuetudine, avranno un palaAngeli gremito che spingerà i propri alla vittoria. Sponda adriatica, coach Gesmundo quasi sicuramente recupererà l'acciaccato Vincenzo Dipierro e avrà tutti gli uomini migliori per arginare la compagine di casa. Oluic (28 pt di media) e compagni sanno benissimo che domenica sarà una gara importantissima che potrebbe dare un segnale forte al campionato. Da questa sera si torna a sudare, l'attenzione è a mille. Non abbiamo intenzione di fallire.

Ufficio Stampa VastoBasket

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: