Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Basket Maceratese, iniziata a pieno ritmo l'attività del settore giovanile

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/24-10-2018/basket-maceratese-iniziata-pieno-ritmo-attivit-settore-giovanile-600.jpg

Social

Dopo la bellissima presentazione avvenuta sabato scorso al Palavirtus e con la prima gara casalinga dell’under 14 dei coach Campetella e Sirianni è partita ufficialmente la stagione delle giovanili ABM che vede al via quattro gruppi più quello misto, tra under e senior, che disputa il campionato CSI. Primi risultati negativi secondo pronostico cogli under 14 che nel campionato elite hanno subito una netta sconfitta dalla Stamura Ancona e col gruppo CSI anch’esso battuto a domicilio dai Milwaukee Beck’s di Montegranaro; partite peraltro affrontate da entrambe le compagini maceratesi con molte assenze pesanti.

Da sabato a lunedì prossimo tutti in campo, cogli altri tre gruppi all’esordio, ecco il programma:
sabato 27 doppietta casalinga con l’under 13 di coach Nicolò Luciani ad affrontare il Basket Tolentino alle 16,00 ed a seguire l’under 15 di coach Giovanni Albanesi contro i pari età del Basket Recanati; domenica turno casalingo per il gruppo CSI che ospiterà i Gladiators Matelica alle 17,00 in cerca di riscatto ed infine lunedì doppia trasferta a Porto San Giorgio con l’under 14 targata Recanati in campo alle 15,20 e l’under 18 di coach Riccardo Falconi alle 18,40 entrambe ad affrontare la Virtus Porto San Giorgio. Con l'occasione il canonico in bocca al lupo a giocatori tecnici e dirigenti per una stagione ricca di soddisfazioni e crescita individuale e di squadra.

Ufficio Stampa Basket Maceratese

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: