Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Il Basket Cagli cade sul campo dei CerontiDucali Urbino

Passo falso alla prima di campionato per i ragazzi di coach Smacchia che cadono nella cittadina ducale. Avvio equilibrato, subito bene gli urbinati, poi la reazione cagliese che porta al 11-10 con contropiedi efficaci. A fine primo quarto però primo break decisivo dell’Urbino che con un parziale di 12-0 chiude sul 22-11. Nel secondo l’equilibrio regna sovrano: la partita si stagna un pò, sotto canestro il Cagli fa valere la sua voglia contro i centimetri dei ducali, ma questi sfruttano ogni imprecisione giallorossa. All’intervallo è 30-22.

La partita cambia decisamente nel terzo quarto: l’Urbino trova con sempre maggior frequenza la via del canestro, mentre il Cagli in attacco fatica e sbaglia tanto. Gli errori ripetuti, le palle perse e la scarsa attenzione saranno un fardello decisivo per i cagliesi. Nell’ultimo tempo i ducali scappano via e il Cagli non riesce a ribattere: il finale è un netto 65-46 che dovrà subito far scattare la spia dell’allarme. Siamo solo alla prima ma meglio evitare subito un inizio di stagione in salita.

CerontiDucali Urbino-Basket Cagli 65-46

Urbino
: Handouk ne, Massaccesi 9, Carotti 6, Fiorani, Rapuano 2, Enobakhare 13, Capellacci 28, Federici 3, Andreetta 2, Abumujor, Santi 2. All. Ciaroni

Basket Cagli: Basili 7, Buccarini 1, Balducci 11, Nocchi 3, Marconi, Ascani, Ciarafoni 7, Damiani 3, Arseni 6, Brozzi 8, Nucci, Sponticcia. Coach: Smacchia, Ass.: Lazzarini, Burani.

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: