Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La Vuelle Pesaro cade contro Milano, le parole in sala stampa di coach Galli e di Artis

La Vuelle Pesaro cade in casa contro Milano e subisce la terza sconfitta consecutiva. Queste le dichiarazioni in sala stampa di coach Massimo Galli e di Artis, raccolte dall'ufficio stampa pesarese.

Coach Galli
: “Dal punto di vista dell’intensità difensiva abbiamo avuto un approccio diverso rispetto all’ultimo match. A fine primo quarto abbiamo preso un parziale di 0-11; dobbiamo avere fin dal primo momento un altro approccio, anche se stasera abbiamo reagito. Dobbiamo trovare continuità per 40 minuti e anche una migliore compattezza difensiva. Sono contento per quanto visto nel terzo e quarto quarto, molto meno per quanto fatto nel primo. Nel secondo tempo la squadra è stata più aggressiva.

Una reazione c’è stata, non era la partita da vincere a tutti i costi, ma sono abbastanza deluso perché volevo vedere un’intensità difensiva fin dal primo momento che invece non c’è stata. Non è un percorso facile – ha aggiunto il coach - Shashkov ci ha dato una bella mano in fase offensiva, è un ragazzo interessante. In difesa si è impegnato, ha fatto degli errori e dovrà essere bravo a sfruttare le occasioni che si presenteranno in partita”, ha concluso.”

Artis: “Tra il primo e il secondo tempo il coach ci ha sfidato per avere una difesa migliore. Al rientro in campo siamo migliorati un po’ in difesa. Sappiamo che dobbiamo lavorare intensamente per avere una difesa migliore, da qui dobbiamo partire per capire come migliorare e avere l’atteggiamento vincente che vuole il nostro pubblico”, ha detto.”

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: