Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Il Perugia Basket cade in casa contro il Magic Basket Chieti dopo un brutto secondo tempo

Nulla da fare. Perugia rimanda ancora una volta l’appuntamento con la prima vittoria stagionale. Dopo le incoraggianti prestazioni delle ultime settimane, al PalaCestellini (il Perugia Basket ringrazia la Valdiceppo per aver messo a disposizione il proprio impianto) questa volta il Grifo non può fare altro che arrendersi ad una versione di Chieti apparsa chiaramente superiore.

Faina (best scorer degli umbri) e compagni rimangono in partita solo due quarti, troppo poco per spuntarla. Ora, non resta che voltare immediatamente pagina. A San Benedetto, il prossimo fine settimana,Perugia avrà l’occasione di riscattarsi.

Perugia Basket - Magic Basket Chieti 72-99 (15-24, 26-24, 21-33, 10-18)

Arbitri: Paciaroni e Paglialunga.

Perugia Basket
: Ciofetta, Righetti T., Antonielli 15, Frolov 8, Monacelli 13, Righetti L. 10, Faina 19, Fiorucci 3, Ragni, Gomez 4, Gagliardoni. All. Boccioli, ass. Vispa e Monacelli

Magic Basket Chieti: Mennilli 7, Italiano 18, Povilaitis 14, Musci 20, Di Falco 9, De Gregorio 19, Alba 3, Fusella, Pelliccione 6, Razzi, Tortolano, Masciulli. All. Castorina

Ufficio Stampa Perugia Basket

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: