Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Il Cab Stamura Ancona passa in volata sul campo della Pallacanestro Recanati

Partita al cardiopalma quella avvenuta al PalaCingolani tra la Pallacanestro Recanati e la Stamura Ancona. Squadra ospite formata da tutti ragazzi nati nel 2001 di cui alcuni con esperienza in campionati d'eccellenza. Parte forte la Stamura con una difesa molto aggressiva che fa innervosire Recanati che non riesce a trovare facilmente la via del canestro e subisce la fisicità dei stamurini soprattutto sotto canestro. Si va al riposo lungo con il punteggio di 26 a 41.

Secondo tempo di puro agonismo con Recanati che entra in campo compatta in difesa alzando la pressione a tutto campo, recuperando diversi palloni, riuscendo a sfruttare diversi contropiedi e un gioco corale che permette di recuperare lo svantaggio e giocare l'ultimo possesso a un secondo e sette decimi dalla sirena per la vittoria, che si infrange sul ferro. 

Si va cosi all'overtime dove la stanchezza si fa sentire con scelte affrettate da entrambe le parti con la Stamura che si aggiudica la partita con il risultato finale di 80 a 79. Rammarico per due falli tecnici discutibili fischiati alla squadra locale e soprattutto ad un inizio di partita non esaltante. Molto positiva la reazione della squadra nel secondo tempo. Prossimo impegno il 12 novembre alle ore 20:30 a Fossombrone.

Ufficio Stampa Pallacanestro Recanati

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: