Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La Robur Osimo cerca il riscatto sul campo del Pisaurum Pesaro

Dopo la sconfitta maturata all'overtime a seguito di un ottima partita giocata dai roburini contro Val di Ceppo, per ragazzi i di coach Marini è giunta l'ora di concentrarsi sul prossimo impegno di campionato, contro il Pisaurum Basket. La squadra allenata dall 'esperto coach Surico in estate ha cambiato molto, stabilendo come obbiettivo quello di far crescere i molti giovani arrivati nella città pesarese.

Tra i nuovi acquisti possiamo trovare Alessandroni, guardia ex compagno di squadra del nostro Catalani a Falconara, Cecchini che proviene dalla vicina Fossombrone e che viaggia a circa 12 punti di media, Cercolani, ottimo playmaker che sta viaggiando a 15.5 punti per partita e prelevato da Campli, Volpe, prospetto del settore giovanile della vuelle che ha disputato la scorsa stagione al Bramante, Sinatra da San Marino in serie C che sta viaggiando ad una media di 10.6 punti e Bacchiani playmaker giovanissimo, classe 2000, che viene da Santarcangelo.

A questi sono stati confermati il centro Vichi, Diotallevi e Chessa oltre a tanti ragazzi del florido settore giovanile pesarese. Il Pisaurum, non ha iniziato al massimo questo campionato, riuscendo a portare a casa solamente due punti e proviene da una sconfitta in casa della più quotata Sutor Montegranaro, maturata principalmente nel secondo tempo.

Perciò i pesaresi scenderanno in campo con il coltello tra i denti per prendersi i due punti ,così come i nostri giocatori vorranno confermare quanto di buono espresso domenica scorsa.
Il campo esprimerà il suo verdetto! Palla a due Sabato 3 Novembre - ore 18 alla Baia Flaminia di #Pesaro
Dirigeranno l'incontro i signori Mammoli di Terni e Pedini di Perugia

Ufficio Stampa Robur Osimo

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: