Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Pallacanestro Urbania, coach Curzi ''Vinto su un campo difficile, decisiva l'unione del gruppo''

La Pallacanestro Urbania ha espugnato il campo dell'Aesis Jesi nel posticipo della quarta giornata di andata, conquistando il quarto successo consecutivo che è valso ai biancorossi il primato solitario in classifica e la conferma dell'imbattibilità stagionale. Queste le parole del coach durantino Davide Curzi:

"É stata una gara avvincente contro una buona squadra, non al completo, molto ben allenata da coach Francioni. La nostra partenza é stata troppo morbida e questo ci ha portato a concedere troppo in difesa e a sbagliare tanti tiri aperti. Dopo una fase di metà gara piuttosto convulsa e molto ben gestita dal duo arbitrale, abbiamo migliorato le nostre percentuali al tiro e questo ci ha permesso di portare a casa due punti fondamentali in un campo difficile. Siamo chiaramenti entusiasti del nostro cammino, la cui chiave credo sia la compatezza del gruppo, ma siamo altrattanto consci dell'obbiettivo societario, che con un roster composto da dieci dodicesimi del posto resta il raggiungimento, il prima possibile, di una salvezza tranquilla."

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: