Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Il Basket Maceratese atteso al riscatto contro i Bad Boys Fabriano

Impegno casalingo per l’ABM nella quinta giornata del campionato di serie D che vedrà i biancorossi ospitare i Bad Boys Fabriano. Una partita importante per i ragazzi di coach Palmioli attesi ad una riscossa dopo la sconfitta subita nell’ultimo turno ad opera dei Fochi Pollenza, sarebbe infatti importante riprendere subito la marcia per poter proseguire sul cammino di crescita avviato nelle prime tre gare relegando il passo falso subito settimana scorsa a semplice incidente di percorso.

Non sarà però un’impresa facile visto che i fabrianesi sono reduci dall’ottima vittoria casalinga al supplementare contro la forte Pedaso ed hanno rinforzato una squadra già interessante con l’innesto di Riccardo Marzoli un play/guardia con esperienze dalla A2 a Pistoia in giù e che solo due anni fa era il capocannoniere di Teramo in C silver a quasi 17 punti a partita. Coach Rapanotti ha così rinforzato il livello tecnico e di esperienza ottenendo un mix intrigante tra gli “anziani” Moscatelli, Toppi e il già citato Marzoli e un manipolo di giovani molto interessanti tra i quali svettano Conti e Passarini.

Le chiavi della partita per capitan Cannas&Co. iniziano dalla difesa, bisognerà limitare i top avversari e non concedere il ritmo preferito dagli ospiti che amano correre mentre in attacco si dovrà cercare di trovare migliori percentuali soprattutto dall’arco e sfruttare alcuni mismatch favorevoli. Si gioca come sempre al Palavirtus con palla a due alle 21,15 agli ordini dei signori De Carolis e Tranquilli.

Ufficio Stampa Basket Maceratese

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: