Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Lo Janus Fabriano vuole continuare a correre, al PalaGuerrieri arriva Catanzaro

Rieccoci di nuovo in campo e finalmente tra le tavole del parquet amico. Avversaria di turno è la Planet Catanzaro, società che rappresenta una presenza costante nel campionato di Serie B, nella quale il nostro Lorenzo Monacelli militò due stagioni fa, raggiungendo i playoff.

I calabresi allenati dall’esperto coach Nino Furfari, istituzione del Basket calabrese, schierano una squadra dal roster dall’età media bassa che fa della freschezza e dell’intensità le sue armi principali. Partiamo dall’ultimo arrivato, quel Franco Gaetano (3/4 classe 1999) arrivato in maglia gialloblù solo da una settimana a seguito della rinuncia al campionato di Lamezia Terme.

Proprio con la maglia di Lamezia ha affrontato la Janus in quegli spareggi che valsero poi la promozione in B e una cocente delusione per gli ospiti. Gaetano si pone come un talento che già nella nuova categoria ha saputo dimostrare di poterci stare, infilando 19 punti nella vittoria contro Ancona al suo debutto (con la canotta giallorossa) domenica scorsa.

Catanzaro può avvalersi anche dell’esperienza del lungo Medizza, classe 1990 e del play Calabretta, entrambi con lunga militanza nella compagine calabrese. I giovani Markovic e Mavric, rispettivamente guardia classe 1998 e lungo del 2000, portano alla causa circa 12 punti di media ciascuno.

Escono inoltre dalla panchina i giovani Dell’ Uomo, Klacar, Gobbato e Procopio, che consentono di mantenere alta intensità e maggior ventaglio di opzioni a disposizione di coach Furfari. Palla a due fissata per le ore 18.00 di domenica 4 novembre. Si va in scena al PalaGuerrieri per la seconda volta in questa stagione.

Ufficio Stampa Janus Basket Fabriano

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: