Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Il Basket Fanum cade nel finale contro il Basket Auximum Osimo

Il Basket Fanum perde nell’ultimo quarto del match la possibilità, ormai concreta, di portare a casa i primi due punti in classifica. Il giovane quintetto iniziale di Luca Deales (’91,’95, ’99, ’00, ’01) entra sin da subito in campo con il giusto atteggiamento tanto da chiudere il primo quarto sotto di due lunghezze contro una squadra avversaria che si dimostra arcigna e quanto mai aggressiva in difesa. Il secondo quarto però è tutto di marca fanese e grazie alle cinque triple consecutive di Giovanni Antognoni (3) e Edoardo Fronzoni (2) chiude il primo tempo avanti di uno (28-29).

Nel terzo periodo si concretizza il massimo vantaggio (43-53) che consente al Basket Fanum di gestire l’inevitabile reazione degli osimani, chiudendo comunque il periodo avanti di sette lunghezze. La risposta dei padroni di casa è immediata tanto che al rientro in campo sfoderano un parziale di 9 a 0 che ricuce il buon vantaggio fanese. Poco vale il time out e gli aggiustamenti difensivi richiesti da coach Deales, gli osimani cavalcano l’onda della loro positiva reazione che porta ben presto a vincere il match con il punteggio di 65-61.

Si torna dunque a casa a mani vuote con il rammarico di essere la quarta squadra per punti di media segnati ma la squadra peggiore per punti subiti, spunti tecnici su cui lavorare. Al di là della classifica, il Presidente Castellani sottolinea la scelta,comunque positiva, di giocare il campionato con i giovani del proprio vivaio con lo scopo di migliorarne le qualità tecniche e mentali che passano anche attraverso le amare sconfitte.

Fano: Bargnesi 15; Fronzoni 6; Antognoni 9; Ricci 2; Saltarelli; Del Monte 9; Tonelli 1; Sabatini 10; Molo 4; Farinasso 5; Ameri; Casarini n.e.. All. deales

Foto pubblicata sulla pagina Facebook ASD Basket Fanum
Ufficio Stampa Basket Fanum

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: