Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La Pallacanestro Titano San Marino ferma la corsa della Pallacanestro Fermignano dopo un overtime

La Pallacanestro Titano San Marino ferma la corsa della Pallacanestro Fermignano e conquista la seconda vittoria stagionale. La formazione di coach Padovano ha avuto bisogno di un tempo supplementare per avere ragione di quella di coach Paolucci, che si era resa protagonista di una bella rimonta nell'ultimo quarto. I padroni di casa, infatti, erano partiti forte chiudendo il primo parziale avanti 22-14. 

Vantaggio che era rimasto praticamente immutato anche due parziali successivi. Alla penultima sirena i sammarinesi erano ancora avanti 50-43, ma negli ultimi minuti della partita gli ospiti erano riusciti a ricucire il gap portando la partita all'overtime, nel quale i titani riuscivano a spuntarla. Tra i locali bene Macina, miglior marcatore della serata con 22 punti, Padovano e Cambrini autori, rispettivamente, di 18 e 15 punti. Nel Fermignano buone prove di Perini, 21 punti per lui, Altavilla e Tagnani, entrambi in doppia cifra.

Pallacanestro Titano San Marino - Pallacanestro Fermignano 75-68 dts

San Marino
: Buo 2, Macina 22, Cambrini 15, Padovano 18, Felici 6, Longoni 7, Zanotti 5, Semprini, Campajola, Giovannini, Botteghi, Sorbini. All. Padovano

Fermignano
: Spadoni 4, Tagnani 16, Marchionni 2, Fontanella 2, Perini 21, Facenda 1, Altavilla 17, Pontellini, Santi 5, Valentini, Vona, Rossi. All. Paolucci

Parziali
: 22-14, 11-12, 15-17, 10-17, 15-8.
Progressivi: 22-14, 35-26, 50-43, 60-60, 75-68.
Usciti per 5 falli: Felici (San Marino); Perini (Fermignano)

Arbitri: Virgili e Talotta

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: