Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Il Nuovo Basket Fossombrone batte Lanciano e sale in testa alla classifica

La notizia del giorno è che la Bartoli Mechanics è prima in classifica in coabitazione con Val di Ceppo a 12 punti, caduta nel derby (prima-ultima) con Perugia. Altra vittoria 'pesante' dei biancoverdi, rincorsa a lungo (distacco anche di 10 punti dagli ospiti) e sofferta fino all'ultimo secondo. Gran parte del merito passa dalle mani del trio Federici-De Angelis-Cicconi. Brandon 'massacra' la retina avversaria (29 punti, 5/5 da 2, 6/11 da 3, 1/1 liberi, 2 recuperi e 1 stoppata per 29 di valutazione personale); De Angelis e Cicconi (20 punti, 2/2 da 3, 10 rimbalzi, 3 recuperi, 2 stoppate, 2 assist, 27 di valutazione) annullano il temibile lungo lituano ?ukinas (12 punti, 6/11 dal campo, 4 punti nel terzo periodo e nessuno nell'ultimo ) e, ben coadiuvati dai compagni, eseguono dei perfetti raddoppi nel verniciato o giocano d'anticipo su ogni pallone che capita in area.

Lanciano si affida all'esterno Mordini (21 punti, 5/8 da 3) capace di segnare 3 triple in fila negli ultimi minuti e tenere in corsa i suoi ma nel finale punto a punto, la 'magata', come spesso capitato, è firmata da Ravaioli che subisce fallo in attacco proprio da Mordini e chiude il match. Altra serata storta in lunetta (4/13) che poteva compromettere la prestazione tutto cuore dei nostri. Un fondamentale dove dobbiamo ancora crescere se vogliamo mantenere a lungo le prime posizioni in questo splendido campionato di C Gold.

Un grande applauso, ancora una volta, al nostro pubblico biancoverde che ci sostiene sempre dal primo all'ultimo minuto.
Siamo sazi? Appagati? Neanche per sogno. Sabato 17, alle 19.30, saremo di scena a Chieti, una delle squadre più forti del campionato, desiderosa di riscattare il -26 subito a Matelica. Noi cercheremo la settima vittoria consecutiva. Ci vediamo a Chieti.

Fosso: Riccardo Ravaioli 2, Filippo Cicconi Massi 20, Simone De Angelis 13, Brandon Federici 29, Federico Savelli 3, Luca Savelli 4, Tommaso Barzotti ne, William Clementi, Tommaso Beligni ne, KD Bamba, Alberto Nobilini. All.Giordani

Lanciano
: D'Eustachio 7, Cukinas 12, Adonide 15, Mordini 21, Martelli 5, Mascipinto ne, Agostinone, Di Giovanni ne, Capuani 4, Ranitovic 4, Cancelli ne. All. Corà

Parziali
: 23-20, 33-42, 52-54.

Pagina Facebook Nuovo Basket Fossombrone Fan

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: