Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Il Chieti Basket si rinforza, firmata l'ala grande Enrico Pappalardo

Enrico Pappalardo, ala grande di 198 cm, classe ’98, passa dalla Teate Basket Chieti all’Asd Chieti Basket (C Silver). La squadra del Presidente Di Masso e del GM Del Conte si è mossa garantendosi l’apporto del giocatore siciliano che, nonostante un minutaggio contenuto in Serie B fin qui con l’Europa Ovini Chieti, ha messo in mostra tutto il suo potenziale. Infatti l’arrivo di Paolo Rotondo ha determinato l’uscita dalle rotazioni per Pappalardo, il quale si è dimostrato felice di accettare l’offerta dei biancorossi, rinforzando un squadra che punta molto sui giovani e che vuole crescere con l’apporto prezioso di Enrico.

Pappalardo inizia il suo percorso giovanile nell’Azzurra Basket Belpasso, Società della provincia catanese. Tuttavia, grazie alle sue qualità, viene osservato dall’Orlandina Basket che lo preleva nel 2014/15, a 16 anni. A Capo d’Orlando disputa il campionato Under 17 e, contemporaneamente, anche la vecchia Serie C2 in doppio tesseramento, oltre a figurare con la prima squadra in Serie A in una partita. A questo punto arriva la prima chiamata fuori dall’isola, direzione Piemonte, approdando al Cus Torino in Serie B (2015/16) con il quale fa registrare buone prestazioni (3.8 punti in 14 minuti d’impiego in media). Nella stagione successiva firma con la Virtus Siena (2016/17) per la quale disputerà, vincendo, anche il campionato Under 20 regionale.

In effetti il suo utilizzo in prima squadra è poco consistente (3 partite disputate), sebbene si riveli un’importante pedina per le rotazioni nel reparto lunghi, anche in virtù del doppio tesseramento con Asciano (Serie C2). Lo scorso anno (2017/18) Enrico torna in Sicilia, al Patti Basket (Serie B, Girone D) che gli offre un minutaggio concreto (16 minuti d’impiego). Nelle prime sette giornate di campionato il lungo siciliano ha totalizzato 6 punti e 7 rimbalzi in 36 giri d’orologio. Nelle prossime ore verranno annunciate importanti novità di mercato, in modo particolare per quanto riguarda la nuova guida tecnica di caratura internazionale che siederà sulla panchina della C Silver. Stay tuned!

Area Comunicazione Asd Chieti Basket – Emanuele Di Nardo

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: