Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La FeBa Civitanova cerca continuità contro i Galli San Giovanni Valdarno

La Feba Civitanova Marche torna di nuovo davanti al pubblico amico. Le momò, dopo la vittoria contro Umbertide, rigiocano nuovamente in casa questa volta contro il RR Retail Galli San Giovanni Valdarno. Un avversario appaiato a quota 8 punti in classifica generale con le biancoblu, ma con una partita in meno, che può contare su alcune giocatrici di spessore: una su tutti la play/guardia argentina Macarena Rosset, il play Sara Innocenti, l’ala Francesca Orsini e l’ex di turno Lucia di Costanzo. La compagine di coach William Orlando, dopo un avvio balbettante ha preso il via inanellando quattro vittorie consecutive. Sicuramente un ottimo momento di forma per le toscane, anche se le momò vogliono confermarsi.

”Andiamo ad affrontare una squadra completa con alcune giocatrici interessanti – commenta coach Nicola Scalabroni – Da parte nostra vogliamo continuare il nostro buon momento, iniziato con la sconfitta nel finale contro Faenza, e proseguito con la vittoria di domenica contro Umbertide in cui abbiamo avuto la giusta mentalità per tutti i 40 minuti, con tanta grinta e determinazione sul parquet. La squadra è in crescita e tutte si stanno esprimendo al meglio, anche dalla panchina abbiamo avuto un buon contributo e questo può essere fondamentale per il prosieguo della stagione.

Domenica ce la giocheremo a viso aperto con la voglia di capitalizzare al massimo il turno casalingo: infatti ottenere i due punti sarebbe importante per risalire ulteriormente la classifica e toglierci un’altra soddisfazione”. Palla a due domenica 18 Novembre alle ore 16.00 al Palazzetto di Civitanova Alta. Dirigono l’incontro Fulvio Grappasonno di Lanciano (CH) e Marzia di Tommaso di Pescara. Forza Feba!

Ufficio Stampa FeBa Civitanova

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: