Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Settebello Nuovo Basket Fossombrone, espugnata Chieti e primo posto confermato

La Bartoli Mechanics infila la settima vittoria consecutiva sul difficile campo di Chieti, confermando il primo posto in classifica. Senza Nobilini (infortunato) e Ravaioli (problemi di salute), con Tadei che lentamente sta recuperando dall'infortunio che lo tiene lontano dal campo da un anno, la Bartoli Mechanics non si scompone perchè la voglia di vincere supera qualsiasi ostacolo. Partita punto a punto fino a metà secondo periodo, quando Italiano da 3 porta Chieti avanti di 7 (23-16). È Clementi a ridare 'verve' all'attacco biancoverde con 3 canestri consecutivi che ci permettono di chiudere sotto di 1 all'intervallo (30-29). Una bella mano ce la offre il lituano Povilaitis che prima commette fallo su Cicconi e poi protesta troppo vivacemente con gli arbitri, meritandosi il doppio tecnico e la conseguente espulsione.

Dopo la pausa lunga il Fosso trova il coraggio di De Angelis e Federico Savelli (miglior assistman del campionato con 4,5 di media) e si porta addirittura in vantaggio chiudendo il terzo parziale avanti di 3 (40-43). Ultimo periodo con ancora De Angelis protagonista, Luca Savelli a mettere i canestri importanti e il 'cecchino' Federici a chiudere di fatto la contesa (49-59 con 2'24" da giocare) nel tripudio di felicità dei supporter biancoverdi che possono festeggiare vittoria esterna, primato in classifica, esordio di 'Edo' Santi in C Gold e compleanno dello 'storico' tifoso Gatticchi Federico.

Un sabato sera da ricordare, dedicato all'assente Riccardo Ravaioli, con il nostro più grande 'in bocca al lupo' di vederlo al più presto di nuovo in campo. L'appuntamento è per domenica prossima, ore 18.00 al Palazzetto Dello Sport Fossombrone. L'avversario è Basket Club San Benedetto.

Chieti: Musci 10, Di Falco 2, Mennilli 8, Italiano 7, Povilaitis 3, De Gregorio 9, Alba, D'Orazio ne, Secondino ne, Pelliccione 10, Masciulli 4, Del Rosario ne. All. Castorina

Fosso
: Federico Savelli 6, Luca Savelli 8, Filippo Cicconi Massi 6, Simone De Angelis 14, Brandon Federici 12, William Clementi 11, Edoardo Santi, Tommaso Barzotti ne, Alberto Nobilini ne, Tommaso Beligni, KD Bamba 4. All.Giordani

Parziali
: 11-10, 30-29, 40-43.

Pagina Facebook Nuovo Basket Fossombrone Fan

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: