Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Lo Sporting Porto Sant'Elpidio torna alla vittoria dopo due sconfitte consecutive

Dopo due sconfitte consecutive lo Sporting Basket Club PSE torna a vincere superando l'Ascoli Basket A.s.d. per 76-67.
Seppur con tre defezioni di qualità nelle proprie fila ed il rientro dopo un lungo infortunio di Capitan Savini, lo Sporting vince con autorità tra le mura amiche con ben 5 uomini in doppia cifra ed una difesa convincente. Quando meno te lo aspetti ecco lo Sporting che vorresti sempre vedere: cuore e capacità tecnico-tattica uniti alla sagacia hanno fatto si che arrivasse una meritata vittoria.

Partita che come tutte le altre disputate fin qui è scivolata via sull'equilibrio senza che una delle due squadre riuscisse a prevalere sull'altra ma con la sensazione che i locali avessero qualcosa in più. Prova maiuscola di Capitan Savini che ha messo a disposizione la sua esperienza ed ha realizzato ben 14 punti. Buona comunque la prestazione di tutti i singoli, con un cenno particolare per un sontuoso Balilli autore di 21 punti.

Gli altri in doppia cifra: Marconi 11; Cappella 10; Orsini 10. A seguire: De Sousa 6; Ndour 2; Rapagnani 2. Con questa quarta vittoria stagionale lo Sporting si posiziona al terzo posto della classifica. 
Parziali: 14-15; 31-31; 54-48; 76-67.
La prossima partita si giocherà venerdì 23 a Pollenza, contro la capolista ASD Fochi Pollenza.

Keti Iualè

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: