Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Campionato CSI: la Sambenedettese Basket supera l'Atri guidata da un ottimo Palestini

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/21-11-2018/campionato-sambenedettese-basket-supera-atri-guidata-ottimo-palestini-600.jpg

Social

Sambenedettese Basket - Atri 67-60

Sambenedettese
: Segatori 14, Correia 10, Giammarino 10, Fede, Pacetti, Piunti 6, Palestini 25, De Angelis, Di Camillo, Zagaglia 2, Pulcini. All. Ranalli

Atri
: Bosi, Crispi 2, Bosica, Di Ridolfo 9, Di Tecco, Fortunato, Lolli 6, Manco 14, Misticoni 3, Toscani, Prosperi 5.

Parziali
: 18-12, 10-19, 22-19, 17-10.
Progressivi: 18-12, 28-32, 50-51, 67-60.

Primo successo stagionale per la Sambenedettese Basket griffata Classic Tattoo che supera all'esordio casalingo l'Atri Basket con il punteggio di 67 a 60. I ragazzi di coach Ranalli vengono trascinati dai 25 punti del Top Scorer del Match Palestini e dalla coppia Segatori (13 pt), Giammarino (10 pt). Parte fortissimo nel primo quarto la Samb Basket che vola grazie alle alte percentuali al tiro e con l'alta intensità difensiva.

Nel secondo parziale si invertono i ruoli con Atri che inizia a segnare con continuità e i padroni di casa bloccati dalle bassissime percentuali. Si va al riposo lungo sul +4 per Atri (28-32). Nella ripresa parte male la Samb che continua ad avere problemi in attacco con Atri che cerca una prima timida fuga. I padroni di casa però, dopo qualche minuto, iniziano a trovare soluzioni migliori riagguantando subito Atri e chiudendo sotto di un solo punto la terza frazione. Nell'ultimo periodo di gioco una fantastica intensità difensiva della Samb limita al minimo l'attacco degli ospiti che trovano solo conclusioni forzate con le conseguenti percentuali al tiro che si abbassano drasticamente.

La Samb ne approfitta allungando sul +6 e mettendo nel finale, seppur con qualche patema di troppo, in ghiaccio il match. La partita si conclude 67 a 60 con i ragazzi di coach Ranalli che festeggiano la prima vittoria stagionale dopo il KO all'esordio contro la TASP.

Ufficio Stampa Sambenedettese Basket

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: