Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Sutor Montegranaro, coach Ciarpella ''Necessaria una prova di sacrificio per non accendere Osimo ''

Seconda trasferta consecutiva per la Sutor Montegranaro che Domenica pomeriggio sarà di scena sul campo della Robur Osimo. I gialloblu vogliono provare a conquistare il primo successo lontano dalla Bombonera di questa stagione, anche per non perdere ulteriore terreno dalle squadre che occupano le prime posizioni della classifica. La presentazione della partita nelle parole del coach dei gialloblu, Marco Ciarpella

"Iniziamo domenica a Osimo un minicampionato di quattro partite per noi molto importanti. Abbiamo il dovere di alzare il livello delle nostre prestazioni fuori casa se vogliamo restare attaccati al treno playoff. Osimo dopo un inizio molto difficile anche a causa del calendario, sta riprendendo fiducia e la settimana scorsa stava per fare un colpaccio su un campo difficile come quello di Foligno. Abbiamo chiesto ai ragazzi una prova di sacrificio per evitare di accendere Osimo che è una delle squadre più pericolose al tiro da 3 punti di questo campionato sopratutto in casa."

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: