Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Le pagelle di Termoforgia Jesi - G.S.A. Udine, Totè MVP, bene Jones, Baldasso, Simpson e Powell

TERMOFORGIA JESI

Mascolo 6,5 In campo per quasi mezz’ora, il play ’96 porta a casa 6 rimbalzi e la bellezza di 7 assist.
Baldasso 7 Forte in difesa tanto quanto sulla linea da tre. Per lui una domenica con i fiocchi, forse una delle sue migliori prestazioni. 16 punti e stessa cifra di valutazione. Avanti così.
Rinaldi 6,5 Salvifico come un buon capitano deve essere, strappa agli avversari la bellezza di dieci rimbalzi tondi tondi.
Jones 7,5 Forse il miglior uomo del lunch match jesino, pari merito con Totè. Per lui 23 punti, 6 rimbalzi e 3 assist che concorrono a 27 di valutazione LNP.
Totè 7,5 Ottima prestazione, fra schiacciate e triple. Peccato solo i suoi liberi, ma possiamo scusarlo per essere stato in campo la bellezza di 37 minuti, ed essersi guadagnato così tanto spazio in squadra.
Dillard 6 Fanno gola i suoi 15 punti, ma avrebbe dovuto tirare di più, preferendo troppo spesso il passaggio al tiro. La prossima volta siamo sicuri darà di più. 16 di valutazione.
Santucci n.c.
Lovisotto n.c.
Valentini n.e.
Kouyate n.e.
Bordoni n.e.
Mentonelli n.e.

G.S.A. UDINE

Mortellaro 5,5
Lo abbiamo visto giocare partite migliori: appena 4 punti e 3 falli in attacco. Fortuna i dieci rimbalzi, a fronte di una sola palla persa.
Pinton 5- Il capitano non era in giornata: 0/1 da due, 1/7 da tre e zero di valutazione.
Genovese 5,5 Cinque punti in cinque minuti. L’ala non riesce ad esprimersi più di tanto.
Cortese 6 Concorre alla causa con dieci punti. Per lui 3 rimbalzi e 4 di valutazione LNP.
Simpson 7,5 Le sue realizzazioni non sono solo belle da vedere, ma arrivano nei momenti più propizi. Miglior realizzatore udinese: per lui 22 punti a referto e 23 di valutazione.
Penna 6 Sceso in campo nel quintetto di partenza, smista 5 palloni e tira con una percentuale del 66%, ma non da tre.
Pellegrino 6 Uno dei migliori giocatori dell’Udine firma a referto solo 6 punti, ma si rende utile sotto canestro dove sono di vitale importanza i suoi 5 rimbalzi; 10 di valutazione.
Powell 7,5 Tenacia, carattere e grinta non mancano mai nell’americano che si dà da fare, fino alla fine, tanto in attacco quanto in difesa. 18 punti per l’ex ala veregrense.
Spanghero 5 In campo per 22 minuti, non riesce a dare il massimo, ma intanto 5 punti, 3 assist e 2 rimbalzi.
Nikolic n.c.

Nicoletta Canapa

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: