Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La Robur Osimo supera la Sutor Montegranaro e torna alla vittoria

La Robur Osimo supera la Sutor Montegranaro al termine di una gara molto intensa e combattuta e porta a casa la terza vittoria stagionale. La Sutor, invece, vede ancora rimandato l'appuntamento con il primo successo esterno del proprio campionato. Partita molto equilibrata con i padroni di casa che partono subito forte e conducono per tutti i primi venti minuti trascinati dalle giocate di Cardellini e Rezk, tornando negli spogliatoi a metà gara avanti 32-30.

Al rientro in campo è la Sutor a passare in testa, rimanendoci per tutto il terzo quarto, seppur con vantaggi sempre ridotti. A rompere l'equilibrio è un parziale di 8-0 a favore degli osimani in apertura dell'ultimo periodo, che permette agli uomini di coach Marini di conquistare un vantaggio di sette punti che riusciranno a difendere fino alla fine. Nella Robur bene Cardellini, 22 punti per lui, Rezk e Bini, entrambi in doppia cifra. Alla Sutor non basta un ottimo Lupetti che chiude a quota 18.

Robur Osimo - Sutor Montegranaro 63-58

Osimo: Domesi, Catalani 7, Conti, Carletti 4, Bini 14, Breccia, Rasicci ne, Loretani, Paladino ne, Pierucci ne, Rezk 16, Cardellini 22. All. Marini

Montegranaro: Lupetti 18, Rossi 11, Ciarpella F., Bartoli 3, Selicato 2, Sabatini ne, Di Angilla 2, Palmieri ne, Valentini ne, Temperini 12, Mosconi 10, Marcantoni ne. All. Ciarpella M.

Parziali: 20-13, 12-17, 12-15, 19-13.
Progressivi: 20-13, 32-30, 44-45, 63-58.
Usciti per 5 falli: nesusuno

Arbitri: Pisetta e Valletta

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: