Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La Magic Basket Chieti sbarca nell'NBA, il 22 Dicembre gemellaggio ufficiale con gli Orlando Magic

L’ASD Magic Basket Chieti è lieta di annunciare che nella giornata di sabato 22 dicembre sarà presentato a Chieti, in forma ufficiale, il gemellaggio che la vedrà unirsi alla franchigia NBA degli Orlando Magic, nell’occasione rappresentata dall’Executive Advisor, John Gabriel.  L’iniziativa, promossa anche attraverso la collaborazione con il Presidente FIP Abruzzo, Francesco Di Girolamo, mira a portare avanti una serie di azioni atte a rafforzare il rapporto tra i due club gemellati, attraverso la costruzione di relazioni di partnership ed eventi culturali e sportivi tra i due soggetti.

Ad annunciare i contenuti di questo accordo è stato il Presidente Onorario della Magic Chieti, Ivan Pantalone, che ha curato personalmente e portato a termine l’iniziativa del gemellaggio: “Oggi per noi è una giornata storica perché possiamo finalmente annunciare il gemellaggio con una squadra che è tra quelle trenta che rappresentano il gotha della pallacanestro professionistica mondiale. Non ho fatto ricerche approfondite ma credo che questa sia la prima volta in assoluto che una squadra NBA si unisca ufficialmente in gemellaggio con una squadra italiana. Siamo felici di questo riconoscimento che ci onora e che mette ancor più in risalto il nostro progetto.

Certo il fatto di chiamarci Magic ha incuriosito gli Orlando, che però, una volta approfondita la conoscenza della nostra realtà, hanno apprezzato soprattutto l’impegno sociale e l’approccio formativo che stanno alla base della nostra mission. In un’epoca di globalizzazione, sinergie come queste possono essere utilissime. Miriamo ad integrare il loro sconfinato know how con la nostra vocazione sociale e formativa. Le nostre 17 squadre possono essere l’inizio di un veicolo importante e diretto del loro brand sul nostro territorio nazionale. La NBA approda con gli Orlando in Italia, fuori dai canali strettamente televisivi e social, per diventare una realtà di vissuto quotidiano. Lavoreremo su questo nell’interesse vicendevole di aprire nuove frontiere di sviluppo”.

Il Presidente Vincenzo Milillo ha poi aggiunto: “Tutta la nostra filosofia si basa sulla parola integrazione sportiva, geografica ma anche sociale. Il nostro impegno in questo progetto sarà costante e quotidiano, miriamo anche grazie all’apporto che potranno darci gli Orlando Magic a diventare una delle realtà nazionali di maggior sviluppo del settore giovanile. Nell’immediato stiamo progettando una foresteria che possa accogliere prospetti da far crescere. Intendiamo andare controcorrente, oggi nessuno investe più nei giovani e noi invece intendiamo diventare in questo ambito un punto di riferimento assoluto per tutta la realtà italiana del centro-meridione”.

Maurizio Formichetti, General Manager della Magic Chieti ha infine dichiarato a proposito: “Siamo contenti di questa opportunità e non vediamo l’ora di rendere operativa questa partnership. Siamo una società con una solida storia ventennale, adesso vogliamo crescere, abbiamo un progetto importante e intendiamo andare ben oltre i limiti attuali. Non sarà facile ma abbiamo l’ambizione di raggiungere risultati importanti. Questo gemellaggio è un passo ulteriore che ci faciliterà l’uscita da una dimensione che finora è stata solo locale. Grazie a noi e agli Orlando il nome di Chieti arriverà sin sul palco mondiale della NBA. Colgo l’occasione per ringraziare chi ha creduto in noi e che oggi ci sostiene. Trenta sponsor magnifici che in misura diversa stanno contribuendo alla crescita del nostro progetto, che, ricordo ai più distratti, quest’anno si è arricchito anche di una squadra femminile che milita nel campionato di serie B”.
?

Nelle prossime settimane saranno resi noti i dettagli della cerimonia ufficiale di gemellaggio, che, come detto, prevederà lo scambio delle maglie tra il Presidente Vincenzo Milillo e l’Executive Advisor degli Orlando, John Gabriel, che nella stessa giornata del 22 dicembre presenzierà anche alla gara interna che la Magic giocherà in serata con Fossombrone.

MAGIC PRESS OFFICE
Massimo Renella

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: