Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Settimana difficile per le squadre giovanili del Basket Maceratese

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/29-11-2018/settimana-difficile-squadre-giovanili-basket-maceratese-600.jpg

Social

Bilancio negativo nei numeri anche se meno nella sostanza per i ragazzi delle giovanili ABM in questa settimana, una sola vittoria a fronte di tre sconfitte ma in tre casi su quattro gli allenatori possono comunque essere soddisfatti quantomeno della prestazione. L’impresa della settimana è certamente quella dell’under 15 di coach Albanesi che continua a fornire prestazioni di ottimo livello dall’inizio del campionato; questa volta vittoria in trasferta a Castelfidardo per 57-46 contro una squadra anch’essa imbattuta e naturalmente primo posto mantenuto.

Quello che impressiona è la nuova tenuta difensiva di capitan Rischioni e dei suoi compagni: in cinque partite tre delle quali giocate contro dirette concorrenti hanno tenuto gli avversari ad una media inferiore ai quaranta punti realizzati. Delle tre sconfitte non preoccupano più di tanto quelle dell’under 13 di coach Luciani e dell’under 14 elite del duo Campetella-Sirianni visto che sono arrivate entrambe secondo pronostico e con buone prestazioni fornite dai due gruppi; i primi hanno perso in trasferta contro l’imbattuta Recanati per 49-42 giocandosela alla pari fino praticamente all’ultimo minuto mentre i secondi pur subendo un passivo più alto nella gara a domicilio contro la Sutor Montegranaro, 49-67 il finale, hanno combattuto fino in fondo mostrando decisi progressi rispetto alle prime partite stagionali.

Quella che preoccupa è invece la sconfitta dell’under 18 di coach Falconi, superata al Palavirtus da una non irresistibile Sambenedettese in maniera netta, 54-40, subendo terribilmente sotto le plance e trovando raramente la via del canestro in attacco; anche se la sfortuna ci ha messo lo zampino con gli infortuni in campo di due pedine importanti come Petrelli e Ghizzone non è comunque abbastanza per giustificare una prestazione tanto al di sotto delle proprie possibilità.

Tutte in campo le squadre maceratesi a partire da sabato 1 dicembre con il big match della settimana che vedrà l’under 15 ospitare l’altra capolista Matelica in una scontro che si preannuncia di fuoco, palla a due alle 18,00; lunedì di trasferta per under 14 elite e under 18 coi primi in campo a Civitanova alle 15,30 contro il Picchio ed i secondi a Porto Potenza Picena contro la locale Sacrata alle 19,00; martedì sarà il turno dell’under 13 a Tolentino alle ore 16,00 mentre a chiudere un’altra trasferta, quella del gruppo CSI di scena mercoledì sera alle 21,30 in quel di Camerino.

Ufficio Stampa Basket Maceratese

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: