Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Il Pisaurum Pesaro esulta in volata contro la Vigor Matelica

Il Pisaurum Pesaro supera la Vigor Matelica e conquista la quarta vittoria stagionale, facendo un bel passo in avanti in classifica, ed arrivando a stretto contatto con la zona playoff. Per la Vigor invece arriva la terza sconfitta consecutiva, la quarta nelle ultime sei giornate. Partita sempre in equilibrio, con le due squadre che si sono spesso alternate in testa nel punteggio, senza riuscire mai a conquistare vantaggi degni di nota.

Alla fine l'hanno spuntata i padroni di casa che nel secondo tempo sono stati quasi sempre avanti, anche se di una manciata di punti. Matelica ha pagato la serata storta di Trastulli e l'uscita per 5 falli di Tarolis all'inizio dell'quarto periodo. Ai biancorossi non è bastata la prova di un super Boffini autore alla fine di 33 punti. Tra i padroni di casa bene Cecchini, 22 punti per lui, e Cercolani, che ha firmato 14 punti. 

Pisaurum Pesaro - Vigor Matelica 80-76

Pesaro: Cercolani 14, Cecchini 22, Vichi 6, Sinatra 8, Chessa 12, Minelli ne, Diotallevi 4, Bacchiani 2, Casano ne, Alessandroni 8, Volpe 4. All. Surico

Matelica: Mbaye 10, Rossi 9, Trastulli, Boffini 33, Tarolis 15, Sorci 5, Vissani 4, Vidakovic, Pelliccioni, Selami ne. All. Sonaglia

Parziali: 19-21, 14-15, 25-22, 22-18.
Progressivi: 19-21, 33-36, 58-58, 80-76.
Usciti per 5 falli: Tarolis (Matelica)

Arbitri: Mammoli e Siliquini

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: