Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La Victoria Fermo esce sconfitta nel derby contro il Basket Fermo

Anche il derby non porta i primi punti in classifica per la Marcozzi , che esce sconfitta a domicilio per 55 a 68 dal Basket Fermo. Gara molto intensa seppur piena di errori da ambo le parti ma che per buona parte vedeva la Marcozzi in testa anche con vantaggio in doppia cifra nel primo periodo ( 28-17). Belleggia sembra inarrestabile nel primo periodo, non avendo lunghi di peso da potergli contrapporre, gli ospiti soffrono terribilmente il gioco sotto canestro.

La maggiore attenzione sulla distribuzione dei palloni e un grande agonismo difensivo porta la Marcozzi ad avere un cospicuo vantaggio. Le contromosse avversarie pero’ non si fanno attendere e nel secondo parziale la rimonta è completata. Si va all’intervallo di metà gara sul 38 a 36. La partita ora è in equilibrio fino all’inizio dell’ultimo quarto, quando sul 51 a 53, il Basket Fermo con un 8 a 0 porta per la prima volta un vantaggio importante sul tabellone.

La Marcozzi sembra non averne piu’ per rientrare nel match, sul 54 a 62 un paio di facili conclusioni vengono mancate e per gli ospiti la gara prende la via del successo chiudendo sul 55 a 68 , fin troppo punitivo per come è andato il match. La maggiore intensità in difesa alla lunga prevale per il Basket Fermo, nonostante nell’ultimo quarto abbia perso per infortunio al ginocchio Cardarelli, al quale vanno gli auguri di un pieno recupero .

Di buono per la Marcozzi restano i primi trenta minuti di gioco dove la squadra sembrava aver quella cattiveria necessaria per arrivare alla vittoria e che in altre gare è completamente mancata. Dal prossimo turno a Pedaso si dovra’ continuare su questa strada, sperando anche di recuperare gli infortunati prima possibile.

Victoria Fermo: Verdecchia (cap.) 5, Maroni, D’Onofrio 2, Hoxha 2 Cinti 5, Pierantozzi, Pelacani 5, Marota 1, Mancini 5, Mastroianni, Ricci 8, Belleggia 22.All.re Pratesi, vice all.re D’Onofrio

TiEmme Basket Fermo
: Poggi, Mezzabotta 9, Amelio 10, Santini 9, Cingolani, Luciani (cap.), Angeloni 12, Ceregioli, Acquaroli 14, Cardarelli 5, Meconi 9. All.re Marilungo, vice all.re Valentini.

Ufficio Stampa Victoria Fermo

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: