Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La Nestor Basket Marsciano espugna il campo dell'Orvieto Basket

Una Nestor con più indisponibili che presenti , con una rosa ridotta all’osso: Capitolini fuori ancora per problemi di caviglia , Santini quasi ristabilito dal lungo infortunio con problemi di tesseramento , i Cornacchini con problemi fisici , Romoli e Bussottoli fuori per problemi personali , Zajotti influenzato e Valigi operato due settimane fa per la frattura al naso. Sperando di aver elencato tutti , questa era la situazione ieri a Porano , nella difficile trasferta contro l’Orvieto. Debutto in quintetto per Carloni , con Pintori a fungere da quattro come ormai capita stabilmente da settimane. Trequattrini inserito come Pivot titolare , essendo l’unico lungo disponibile , insieme al giovane Caporali e l’infortunato Valigi.

Inizia subito forte Carloni , che con tre ottime scelte sembra farsi trovare subito pronto in penetrazione e backdoor: peccato che l’emozione non gli permetterà di timbrare il cartellino , lasciando l’amaro in bocca al giovane marscianese. Gli orvietani puniscono quindi gli errori della nostra ala , portandosi sul 6-0. Da quel momento inizierà la gara del nostro Sensini , in versione Sensation: subito in campo con una mentalità diversa dai compagni , recupererà palloni per far correre i ragazzi , facendosi trovare pronto sulla linea dei 3pt e punendo dal Pick and roll gli avversari. 35 punti per il romano , partendo dalla panchina (difficile ricordare un record del genere nella nostra storia e non solo) , andando in doppia doppia di rimbalzi ed avvicinandosi alla tripla doppia con le recuperate.

Una grandissima partita , di quelle che ti ricorderai a lungo per intensità e voglia di spaccare la gara. Bene anche Trequattrini , con 14 punti e 13 rimbalzi , sarà il secondo miglior marscianese , andando in doppia doppia e guidando i compagni nel finale con buone giocare dal post: occorre però migliorare la difesa , dove in aiuto è apparso più volte morbido. Con le rotazioni corte per i marscianesi , gli orvietani riusciranno a rimontare i 12 punti di vantaggio nel 3º quarto , portandosi sul +2. Faticando però , i nostrani riusciranno a rimettere il naso avanti , guidati da una gran tripla di Morettini ed un canestro dei “suoi” di Valigi , centellinato in campo ed in evidente difficoltà fisica , ma prezioso ne finale con la solita doppia cifra di rimbalzi utili a regalare doppi possessi a Marchini e compagni.

Proprio quest’ultimo giocherà una buona partita offensiva , condita da buone scelte in attacco (ripassare per la difesa). Nel finale , un Dominici in serata no (la prima della stagione) , lascerà i possessi finali a Sensini e Trequattrini , che facendo girare il pallone insieme a Marchini e Valigi , troveranno buone conclusioni e i tiri liberi nel finale. Esordio stagionale per Pinci , che entra per far rifiatare Dominici nel terzo quarto , mentre Pintori giocherà la solita solida partita , non demeritando i minuti in campo e sembrando come il solito il più “pronto” fra i compagni giovani.

Migliore in campo: Lorenzo Sensini. Parte dalla panchina visti i pochissimi allenamenti sulle gambe , venendo da Roma di lunedì sera per aiutare i compagni: la sua partita sarà una di quelle che le persone sugli spalti ricorderanno a lungo. Tripla doppia sfiorata , con 35 punti e 4/7 da 3pt. Tanta mole di gioco creata e la sensazione che nella serata in gli altri leader erano in difficoltà tecnica e/o fisica , lui si sia caricato una squadra sulle spalle. In versione SENSATION

Orvieto Basket - Nestor Basket Marsciano 63-69

Orvieto
: Polegri 2, Lipparoni G. 19, San Giorgio, Lipparoni A. 7, Calderini, Babalacchio, Russo F. 22, Bernardini 1, Antonini 4, Mecarelli 8, Bambini. All. Russo F.

Marsciano: Marchini 7, Paligi, Pintori 2, Sensini 35, Morettini 5, Trequattrini 14, Caporali ne, Pinci, Dominici 6, Carloni. All. Santini

Parziali: 11-18, 13-17, 18-15, 21-19.
Progressivi: 11-18, 24-35, 42-50, 63-69.
Usciti per 5 falli: Trequattrini (Marsciano)

Arbitri: Hosseini ed Antinucci

Ufficio Stampa Nestor Basket Marsciano

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: