Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Vasto Basket, contro il Nova Basket Campli obiettivo decima vittoria consecutiva

I biancorossi non hanno mai raggiunto, nell'ultimo decennio, 10 vittorie su altrettanti incontri. La Generazione Vincente Vasto Basket, dopo la vittoriosa e esaltante trasferta di Teramo, si appresta ad effettuare il giro di boa e per la prima giornata di ritorno l'avversaria di turno sarà la Asd NOVA Basket Campli. Non sarà una gara qualunque: in caso di referto rosa si raggiungerà il record delle 10 vittorie consecutive che manca da oltre 10 anni. In poche parole, in caso di vittoria sarebbe la Vasto Basket più vincente della storia recente. Per questo motivo la società tutta chiede il massimo apporto dal proprio pubblico festeggiando insieme, nel caso, il traguardo raggiunto.

Torniamo alla gara: Nova Campli arriva al palaBCC dopo una settimana caratterizzata dalle polemiche della scorsa domenica con la conseguente minaccia di ritiro della squadra dai giochi. Al giro di boa si presenta con 4 punti all'attivo in terzultima posizione. Una posizione probabilmente non veritiera: squadra che non ha mai mollato, coriacea e grintosa che fa di Moretti e Sumskis i personaggi chiave del team di coach Remo Tempera.

Vasto Basket con il vento in poppa e con obiettivi differenti dal team farnese: 18 punti su altrettanti disponibili, Goran Oluic a guidare la bandiera dei marcatori con una Mp pari a qualcosa come 22.4 per un totale di 204. Il maestro (reduce da una strepitosa prova) coordinerà la franchigia biancorossa: Ucci, Fontaine, Di Tizio e un super Ciampaglia sempre più in crescita sono pronti a dar battaglia e regalare il ventesimo punto stagionale ai propri tifosi. 

Probabilmente sarà fermo ai box Andrea Marino ancora out per un infortunio subìto durante una seduta di allenamento. A piccoli passi la Vasto Basket continua la propria marcia senza abbassare mai l'intensità. Quell'intensità e attenzione che il nostro condottiero sa e riesce a dare giorno dopo giorno ai propri ragazzi. Appuntamento a domenica al palaBCC, obiettivo 10/10. Appuntamento con la storia. Tutti insieme, FORZA VASTO!

Ufficio Stampa Vasto Basket

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: