Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Il punto settimanale sui risultati delle squadre giovanili del Basket Maceratese

https://www.basketmarche.it/immagini_articoli/06-12-2018/punto-settimanale-risultati-squadre-giovanili-basket-maceratese-600.jpg

Social

Ancora una settimana di chiaroscuri in casa ABM, due vittorie e tre sconfitte il bilancio delle formazioni giovanili, caratterizzata nel bene dall’ennesima ottima prestazione dell’under 15 e nel male da un altro flop dell’under 18. Le note liete arrivano appunto dalla formazione di Giovanni Albanesi che al Palavirtus supera con merito i campioni regionali di Matelica, finora imbattuti, per 60-49 continuando a mostrare una straordinaria tenuta difensiva unita ad ottime giocate offensive tanto che neanche lo strapotere fisico dei ragazzi di coach Pecchia ha potuto incidere più di tanto.

Queste le cifre di questa prima parte di campionato: sei vittorie su sei ( battendo seconda terza e quarta in classifica), miglior difesa, differenza canestri media +32; finora una stagione da incorniciare. Al contrario la parabola dell’under 18 che cade a Porto Potenza cedendo alla Sacrata per 57-51 dopo avere a lungo condotto la gara e rimane nelle parti basse della classifica con l’unico referto rosa stagionale conquistato contro la Sutor. La seconda vittoria settimanale arriva dall’under 13 di coach Luciani che nella prima giornata di ritorno supera a domicilio il Basket Tolentino con una prestazione decisamente al di sotto delle proprie capacità, vinta infatti di sole sei lunghezze rispetto alle oltre cinquanta della partita di andata.

Sconfitte infine sia l’under 14 elite targata Recanati che il gruppo CSI, per il gruppo guidato dal duo Campetella/Sirianni fatale la trasferta a Civitanova, 56-48 il finale, e vittoria ancora rimandata nonostante una partita lottata fino alla fine; più netta infine quella del CSI che in casa dei campioni regionali di Camerino, oggi assolutamente insuperabili, fornisce una prestazione coraggiosa cedendo con l’onore delle armi. Il prossimo turno vedrà in campo solo due compagini, comincerà sabato con la trasferta dell’under 15 a Castelraimondo alle 17,00 e si chiuderà con l’impegno casalingo dell’under 18 di coach Falconi che ospiterà San Severino lunedì alle 18,30.

Ufficio Stampa Basket Maceratese

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: