Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Il Basket Fermo di un super Meconi beffa sulla sirena lo Sporting Porto Sant'Elpidio

Lo Sporting Porto Sant'Elpdio torna da Fermo con l'amaro in bocca per una vittoria sfumata a pochi secondi dalla sirena contro la locale squadra allenata da coach Marilungo. La partita è stata equilibrata per tutti i quaranta minuti, con i padroni di casa che partono meglio e chiudono il primo parziale in vantaggio 24-19. Nel secondo quarto, però, lo Sporting reagisce e riesce a recuperare lo svantaggio, andando all'intervallo lungo avanti di due punti (24-26 al 20'). 

Nel terzo quarto la squadra elpidiense continua a spingere forte, riuscendo a conquistare un vantaggio massimo di otto punti, proprio sul finire del parziale (41-49 al 30'). Negli ultimi dieci minuti i padroni di casa trovano la forza di riportarsi in partita, recuperano lo svantaggio e ad 8 secondi dalla sirena finale grazie ad una giocata datre punti di Acquaroli. Assoluto protagonista della serata è stato Meconi che ha chiuso con 30 punti a referto, così come tra i fermani positiva è stata la prestazione di Acquaroli, autore di 10 punti. Nello Sporting bene Savini, Balilli e Ndour, andati tutti in doppia cifra.

Basket Fermo - Sporting Porto Sant'Elpidio 62-60

Porto Sant'Elpidio: Savini 15, Balilli 13, Ndour 11, Prati 7, Rosettani 5, Orsini 4, De Sousa 2, Rapagnani 2. All. Cappella

Fermo: Cingolani 3, Mezzabotta 2, Amelio 8, Santini 3, Luciani, Malaspina, Angeloni 6, Acquaroli 10, Sabbatini, Meconi 30. All. Marilungo

Parziali: 24-19, 10-17, 7-13, 21-11.
Progressivi: 24-19, 34-36, 41-49, 62-60
Usciti per 5 falli: nessuno

Arbitri: Balacco e Carlini

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: