Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Lo Sporting Porto Sant'Elpidio sfiora la vittoria a Fermo

Sembrava fatta. Invece niente, un colpo di coda della Tiemme Basket Fermo è costato allo Sporting P.S.Elpidio la vittoria che sembrava alla sua portata. Il verdetto finale di 62-60 lascia l'amaro in bocca perché nonostante due assenze importanti (Marconi e Totò) i ragazzi di Cappella sono stati avanti nel punteggio per quasi tutto il confronto, come testimoniano i parziali di 24-19, 34-36, 41-49.

Partenza buona dei padroni di casa che chiudono in vantaggio il primo quarto poi la reazione dello Sporting che col passare dei minuti prima aggancia la Tiemme e poi conduce fino a 8 secondi dal termine raggiungendo un + 8 come massimo vantaggio. La sconfitta arriva quasi al suono della sirena quando la Tiemme supera lo Sporting e chiude il confronto per 62-60.

Un dirigente dello Sporting commenta: "Dicono che partite come questa temprano i giocatori, speriamo che chi lo sostiene abbia ragione!"

Sporting
: Balilli 13; Savini 15; Rosettani 5; Ndour 11; Rapagnani 2; Orsini 4; De Sousa 2; Prati 7; 1 non a referto; Di Pietro; Mignani; Cappella.

Keti Iualè

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: