Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Brutta sconfitta interna per il Porto Sant'Elpidio Basket contro il Basket Corato

PORTO SANT'ELPIDIO - Brutta domenica per la Malloni che perde tra le mura amiche lo scontro diretto con Corato e resta così da sola al quart'ultimo posto della classifica del girone C. Ad oggi la compagine biancoazzurra affronterebbe Campli nello spareggio per non retrocedere. Una settimana a dir poco burrascosa non poteva partorire gara più complicata per una Malloni che deve rinunciare a Cinalli causa problema muscolare e con Torresi e Romani in campo dopo una settimana di sola fisioterapia. Approccio molle degli elpidiensi e Corato subito avanti decisa a riscattare il ko casalingo con Civitanova.

Alla prima sirena pugliesi avanti di 3 (14-17) con la Malloni sorretta dai tiri pesanti di Divac. Il secondo periodo è tutto di marca Malloni: Marchini, Giammò e Serroni piazzano il break con il quale si torna negli spogliatoi (42-33) ma è il terzo parziale quello decisivo per l'assegnazione della posta in palio. P.S.Elpidio irriconoscibile soprattutto in difesa, Corato prende fiducia e crede nell'impresa: Antrops e Stella guidano la rimonta neroverde fino al sorpasso col quale si chiude la penultima frazione (47-54).

Superata la tempesta P.S.Elpidio ritorna in partita : sette punti consecutivi di Giammò e Malloni di nuovo a contatto (60-59) ma è l'ultima fiammata biancoazzurra. L'espulsione di Marchini certifica la resa, Corato è più lucida e vince 60-67 conquistando due punti pesantissimi in chiave salvezza diretta. Domenica Malloni impegnata nel derby del Palarossini contro Ancona, servirà tutt'altro atteggiamento oltre ad un pieno recupero degli acciaccati.

Malloni Bk Porto Sant'Elpidio - Adriatica Industriale Basket Corato 60-67

Parziali
: 14-17, 42-33, 47-54

Malloni Bk Porto Sant'Elpidio
: Antonio Serroni 15 (3/6, 2/6), Joshua Giammo 14 (2/3, 2/7), Davide Marchini 11 (1/5, 2/6), Milos Divac 9 (0/4, 3/6), Diego Torresi 5 (1/4, 1/5), Mirko Romani 4 (2/4, 0/1), Nicola Rosettani 2 (1/1, 0/1), Mattia Balilli 0 (0/1, 0/0), Giovanni Prati 0 (0/0, 0/0), Leonardo Prati 0 (0/0, 0/0), Nathan De souza 0 (0/0, 0/0). All.re Schiavi

Adriatica Industriale Basket Corato
: Gints Antrops 17 (4/5, 3/6), Mauro Stella 14 (4/8, 1/2), Leonardo Marini 11 (1/3, 2/6), Efe Idiaru 11 (3/4, 1/1), Santiago Boffelli 5 (1/5, 1/6), Ferdinando Smorra 5 (1/3, 0/2), Patrisio Cicivè 4 (1/6, 0/0), Gaetano Amendolagine 0 (0/0, 0/1), Giuseppe Di poce 0 (0/0, 0/0), Domenico Verile 0 (0/0, 0/0). All.re Verile

Marco Biagetti
Area Comunicazione Malloni Basket P.S.Elpidio

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: