Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

L'Ubs Basket Foligno atteso dalla delicata sfida interna contro la Vigor Matelica

Domenica appuntamento imperdibile per gli amanti del basket a Foligno: sarà infatti una giornata del tutto particolare al Palapaternesi con un programma ricco e pieno di sorprese per festeggiare insieme l’imminente Natale. Al centro di tutto ci sarà la gara di serie C Gold, giunta alla dodicesima giornata in cui la Lucky Wind sarà impegnata nel consueto orario delle 18.00 contro la Vigor Matelica considerata da molti una delle formazioni meglio attrezzate del campionato: prima del match spazio al minibasket e dopo invece rinfresco per tutti con la consegna del premio Ciaravaglia al miglior giovane del 2018 e l’estrazione dei biglietti vincenti della lotteria.

Tanto basket quindi per una giornata che siamo certi riempirà il nostro palasport, ma attenzione rivolta soprattutto al basket senior: i nostri avversari verranno a Foligno con desiderio di riscatto visto le ultime uscite poco brillanti al cospetto di un roster ed ambizioni importanti: squadra costruita per vincere, ha sotto le plance una coppia davvero tosta e temibile con il lituano Tarolis, campione prima con Fabriano e poi con Ancona delle ultime due stagioni, e con Mbaye dalle qualità fisico-atletiche fuori dal comune. Tra gli esterni la Vigor può contare su una batteria di tiratori impressionante, a cominciare da Boffini che viaggia con quasi 18 punti di media, per passare a Trastulli guardia tiratrice giovane e cresciuta nella nostra regione tra le fila del Basket Todi e per finire con Rossi, playmaker d’esperienza, bravo sia nell’uno contro uno che nel tiro dalla distanza.

Proprio in settimana la squadra marchigiana ha però avuto uno “scossone” con le dimissioni del proprio coach Sonaglia, che visti i risultati fin qui ottenuti, buoni ma non eccellenti soprattutto nelle ultime uscite, ha deciso di farsi da parte. La società non ha ancora annunciato il suo sostituto, ma di sicuro ci si attenderà una squadra pronta a dimostrare tutto il suo valore in un momento delicato della stagione. La Lucky Wind Foligno sa bene che la caratura dell’avversario non permetterà troppe disattenzioni e che per rimanere in zona play off ci si dovrà battere fino all’ultima goccia di sudore. Generalmente le sfide difficili esaltano Rath e compagni e siamo sicuri che anche in questa occasione i falchi sapranno darci belle scariche di adrenalina ed emozioni.

Al termine della gara, nei corridoi dell’ultimo piano verrà allestito un rinfresco per tutti, con salato, dolci e porchetta: si procederà quindi alla consegna del premio “Ciaravaglia”, istituito lo scorso anno per premiare quello che secondo lo staff è stato il miglior giovane dell’anno 2018, considerando non solo gli aspetti tecnici, ma anche e soprattutto quelli umani e di “attaccamento alla maglia”: la serata si concluderà con l’estrazione dei biglietti vincenti della lotteria quest’anno più ricca che mai!
Ultimo appuntamento del 2018 quindi al Palapaternesi, con tanta carne al fuoco che gli appassionati non potranno perdersi.

Ufficio Stampa Ubs Basket Foligno

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: