Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Convincente vittoria per il Basket Girls Ancona sul campo della Thunder Matelica

Dopo una prova convincente, il Basket Girls Ancona vince anche a Matelica (57-78) e mantiene a +4 il vantaggio sulla diretta inseguitrice (Olimpia Pesaro) in vetta alla classifica della Serie B. Matelica si presenta a questa terza giornata di ritorno con 8 punti all’attivo, ma soprattutto forte del punteggio pieno ottenuto nelle gare casalinghe. Il Basket Girls, dal canto suo, da capolista, può contare su 7 vittorie e 1 sola sconfitta.

Ma il match fra le due compagini è stato meno equilibrato di quanto si potesse immaginare alla vigilia. Le anconetane partono subito forte ed imprimono alla gara una precisa direzione che, dopo il +9 del primo quarto (13-22), non cambierà più padrone. Una difesa attenta ed un attacco preciso sono le chiavi della partita: se, infatti, le fabrianesi faticano a trovare buone soluzioni offensive, le anconetane piacciono e si divertono in attacco, dove a tratti il gioco è davvero spumeggiante.
Al riposo la situazione non cambia, con il Basket Girls avanti di 11 punti (28-39). 

Il terzo periodo, poi, segna la gara in modo definitivo: le biancorosse spingono sull’acceleratore e portano il vantaggio a sopra i 20 punti di scarto (43-64): ottima l’intesa del quintetto biancorosso e decisamente di qualità anche il rientro di Castellani, dopo il lungo stop per l’intervento al crociato. L’ultimo periodo non cambia né l’esito della gara né lo scarto fra le due formazioni, che si assesta sul +21 finale per il Basket Girls (57-78).

In una gara che poteva essere molto insidiosa per le biancorosse, da sottolineare le molte prove positive all’interno della squadra anconetana. Fra le altre, belle prestazioni di Nociaro (15 punti con 3/4 da tre), Bolognini (17 punti e miglior realizzatrice dell’incontro), Takrou (11 punti e grande solidità difensiva per l’esterna ivoriana) e Castellani, il cui rientro dopo 5 mesi di stop è condito da 15 punti e giocate di pregevole fattura.

La prossima partita e ultima prima delle vacanze natalizie, è in programma venerdì 21 dicembre alle ore 20.30 presso il Palarossini di Ancona contro Pescara. Alla fine della partita tutto il gruppo biancorosso ha trascorso una piacevole serata scambiandosi anche i primi regali di Natale.

Ufficio Stampa Basket Girls Ancona

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: