Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Teramo a Spicchi, coach Stirpe ''Brutta. sconfitta, ma non rimprovero nulla ai ragazzi''

Al termine di una gara giocata in salita sin dalla palla a due la Teramo a Spicchi viene sconfitta 64-88 dal Mosciano. La TaSp incappa così nel terzo stop stagionale ma si piega solo al cospetto di una strabiliante Olimpia, capace di mandare a segno 15 triple e far andare in doppia cifra ben 5 giocatori. Una prova di forza notevole da parte di una formazione giunta alla sesta vittoria consecutiva, che di fronte ha trovato una TaSp non al top della forma con diversi giocatori.

Coach Simone Stirpe commenta così la prestazione dei suoi ragazzi: “La sconfitta di sabato – questo il pensiero dell’allenatore biancorosso – è stata pesante per le proporzioni e per la posta in palio. C'era il secondo posto in ballo e Mosciano ha meritato la vittoria, tirando con percentuali clamorose in attacco, segnando anche canestri fortunosi, frutto anche del periodo di fiducia che attraversano”.

Coach Stirpe è però cosciente della condizione non ottimale dei biancorossi: “Noi siamo in un brutto periodo – chiude il tecnico della Teramo a Spicchi – con giocatori fuori per infortunio ed altri che stanno giocando sul dolore. Sabato ad esempio avevamo anche Gallerini con la febbre e Di Blasio out. Quindi ai ragazzi non posso rimproverare nulla. Abbiamo provato a rientrare in partita cambiando difese che hanno pagato, ma non siamo mai riusciti a segnare con continuità in attacco per avvicinarci nel punteggio. Ora abbiamo bisogno di rifiatare un po' e recuperare tutti gli effettivi. Seppur domenica ci attende un'altra complicata trasferta a L'Aquila e poi, ben venga la sosta natalizia”.

Teramo a Spicchi: Di Blasio ne, Magazzeni 7, Palantrani 6, Wu (c) 9, Bucci, Ragonici, Piccinini 5, Piersanti 6, Gallerini 26, Sacripante 5. All. Stirpe Simone. Ass. All. Nastasia Di Carlo

Olimpia Mosciano: Ippolito 6, Di Giandomenico 19, Mazzocchitti, Di Febo 5, Neri 10, Giansante, De Marcellis, Caprioni, De Laurentiis 13, Scafidi 22, Assogna 13. All. Marco Verrigni. Ass. All. Matteo Gioia.

Parziali
: 17-31, 31-48, 51-71

Paolo Marini
Resp. Comunicazione Teramo a Spicchi

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: