Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La Pallacanestro Urbania si gode le feste di fine anno in allegria, ma prima testa ad Umbertide

E' una Pallacanestro Urbania in salute ed allegria, quella che celebra la fine del 2018 e l'imminente pausa natalizia. La squadra guidata da coach Curzi ha festeggiato la chiusura del girone di andata del campionato di C Silver Marche-Umbria con l'imbattibilità mantenuta per l'intera prima fase, dopo aver sconfitto tutte ed undici le squadre avversarie. Sei partite vinte in casa e cinque fuori casa, con passivi spesso pesanti (in media quasi 19 punti di scarto) e la ciliegina finale del big match con la seconda in classifica, quella Assisi scesa nelle Marche con intenzioni bellicose, sommersa da un passivo pesante in una gara di grande intensità che ha pienamente soddisfatto il folto pubblico accorso.

La cena di Natale è stata quindi l'occasione, da parte della presidentessa Tiziana Catani, per complimentarsi ancora una volta con tutti i giocatori e lo staff tecnico e per consegnare loro la felpa celebrativa del 55-esimo compleanno per una delle società più antiche del basket marchigiano, le cui origini datano al lontano 1963. Vietato però rilassarsi: il girone di ritorno inizia subito da sabato prossimo 22 dicembre, con la trasferta ad Umbertide che segnerà la fine degli impegni ufficiali del 2018 e che dovrà essere affrontata con la solita determinazione e voglia di ben figurare per non compromettere l'ottimo campionato fin qui disputato.

Ci aspetta poi un gennaio impegnativo con la ripresa delle gare sabato 12 gennaio quando ci farà visita Recanati, terza forza del campionato e squadra che all'andata ci ha reso la vita veramente difficile, arrendendosi soltanto dopo un tempo supplementare. Chiudiamo quindi un 2018 per noi eccezionale e ne approfittiamo per fare un augurio di Buon Natale e Buone Feste a tutte le squadre avversarie, alle federazioni regionali Marche e Umbria ed a tutti i tifosi del basket!

Ufficio Stampa Pallacanestro Urbania

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: