Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

I Fochi Pollenza superano un ostico Ascoli Basket e chiudono il 2018 al comando

I Fochi Pollenza superano un ostico e mai domo Ascoli Basket e conquistano l'undicesima vittoria stagionale, terminando il 2018 ed il girone di andata (nell'ultima giornata di andata osserveranno il turno di riposo), al primo posto della classifica. Partono subito forte i padroni di casa che chiudono il primo quarto avanti 20-10, un vantaggio che in fin dei conti riusciranno a difendere fino alla fine. 

Gli ascolani, scesi in campo privi di Mattei, Nanni e Mazzella, comunque sono rimasti in partita fino alla fine, cedendo solo negli istanti finali. Nei Fochi in dieci sono andati a referto con Riccardo Mazzoleni su tutti con 13 punti. Nelle fila ascolane bene Van der Hammen, miglior marcatore della serata con 15 punti.

Fochi Pollenza - Ascoli Basket 55-49

Pollenza
: Vignati L., Taborro 2, Vignati 6, G., Luciani C., Mazzoleni R. 13, Scocco 4, Grande 2, Cingolani 6, Uncini 9, Cerescioli 6, Mari 3, Mazzoleni G. 4. All. Luciani N.

Ascoli: Santoni 4, Falcioni 6, Filipponi, Rapposelli ne, De Vecchis ne, Falà 6, Van der Hammen 15, Bonfigli 7, Luzi 6, Bassetti 5. All. Corradetti

Parziali: 20-10, 11-13, 10-8, 14-18.
Progressivi: 20-10, 31-23, 41-31, 55-49.
Usciti per 5 falli: nessuno

Arbitri: Shewtshenko e Beltrami

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: