Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

La Vigor Matelica fa suo il derby sul campo dei Bad Boys Fabriano

La Vigor Matelica vince il derby sul campo dei Bad Boys Fabriano ed interrompe la striscia di due sconfitte consecutive, portando a casa la sesta vittoria stagionale. Gara intensa, combattuta, come consuetudine in una sfida sentita come questa, e piuttosto equilibrata soprattutto nei primi venti minuti di gioco. 

Gli ospiti, infatti, sono riusciti ad allungare in maniera più decisa dalla seconda metà del terzo quarto in avanti, riuscendo a portare il proprio vantaggio oltre quota dieci punti, cosa che ha consentito loro di gestire con sicurezza le ultime fasi della gara. I padroni di casa hanno patito alla lunga le uscite per infortunio di Simone Moscatelli e di Toppi, cedendo nelle ultime fasi della partita. Nella Vigor bene Zamparini e Ghouti autori, rispettivamente, di 20 e 19 punti, mentre nei Bad Boys il migliore è stato Alessandro Falappa con 20 punti a referto.

Bad Boys Fabriano - Vigor Matelica 66-79

Fabriano: Pacini 4, Barocci 10, Zepponi 10, Falappa A. 20, Moscatelli S. 2, Moscatelli R. 2, Fabbri 5, Passarini 3, Mearelli 6, Toppi 4. All. Rapanotti

Matelica: Olivieri 8, Porcarelli 9, Boni, Pecchia 8, Mori, Gentilucci, Selami, Zamparini 20, Brugnola 6, Franconi ne, Ghouti 19, Piermartiri 9. All. Picchietti

Parziali: 22-14, 13-17, 12-24, 19-24.
Progressivi: 22-14, 35-31, 47-55, 66-79.
Usciti per 5 falli: Zepponi e Mearelli (Fabriano); Porcarelli (Matelica)

Arbitri: Marconi e Camilletti 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: