Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Le pagelle di Vuelle Pesaro - Trento, nei biancorossi si salva Mockevicius, Craft MVP

VUELLE PESARO

Blackmon Jr. 5.5
: in attacco 17 ( di cui 6 a cavallo fra terzo e quarto quarto importantissimi), ma la metà campo difensiva è il solito terreno di caccia per gli avversari che puntualmente lo battono sul primo palleggio.

McCree 5.5
: stesso discorso che per Blackmon con aggiunta: in attacco pochi problemi a fare punti, anche se le 8 palle perse sono un macigno per un giocatore che ha tentato di attaccare da solo nei possessi decivisi per i pesaresi.

Artis 5
: in partita solo in scampoli di primo quarto con il pick and roll con il lituano di Pesaro, si eclissa totalmente per il resto del match. Porta a casa la miseria di 3 punti e 2 di valutazione

Murray 5
: la volontà c’è sempre, ma di tecnica non ve ne è molta (come dimostrano due cross dalla media tirati praticamente con una sola mano).

Conti sv: gioca 1 minuto e 15 di riposo per gli americani

Giunta Ne

Ancellotti 4.5
: 4 falli, 0 punti, un solo tiro dal campo in 5 minuti. Per vincere le partite apporto italiani deve essere altro….

Alessandrini Ne


Monaldi 5
: 22 minuti con molti errori al tiro e palle perse come dimostra il magro uno di valutazione; come detto dagli italiani serve molto di più

Shashkov Ne

Zanotti 6.5: 10 minuti buoni per l’ex serie B che ruba due palloni, si sbatte dando il suo contributo importante che alla fine risulta inutile

Mockevi?ius 6,5: ultimo a mollare, solita doppia doppia con addirittura 19 rimbalzi, 33 di valutazione…ma questa sera è l’unico veramente sufficiente

AQUILA BASKET TRENTO

Marble 6.5
: inchioda i punti della vittoria trentina e erige insieme ad Hogue il muro difensivo nel pitturato della Dolomiti Energia

Pascolo 6.5
: “ruba” dalla spazzatura almeno 8 punti che fanno alla fine la differenza

Mian 7,5
: 4 triple consecutive che mantengono Trento in carreggiata nel primo tempo; lascia le redini ai compagni nel secondo tempo

Forray 6
: solita garra dell’italo-argentino che non gioca come 2-3 anni fa ma porta l’importante mattoncino alla causa trentina

Flaccadori 6: 2 punti, ancora deve riprendersi dall’infortunio

Craft 8: sfiora la tripla doppia, segna i canestri importanti del quarto quarto che tagliano le gambe ai pesaresi,rei di aver lasciato però sempre troppo spazio alle penetrazioni del play americano

Mezzanotte Ne

Gomes 7
: quasi doppia doppia (8 punti e undici rimbalzi) per il portoghese che silenzioso è stato insieme a Craft il migliore dei trentini

Hogue 7
: si sa che pur non essendo altissimo è un ottimo lungo…sbaglia i soliti tiri liberi di troppo, ma rappresenta al meglio la “garra” che ha sempre contraddistinto la formazione di Buscaglia

Lechthaler Ne

Giacomo Bertini

 

Jovanovic 5.5: il peggiore dei trentini, con -1 di valutazione ma un plus-minus comunque positivo di 17

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: