Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Una grande Virtus Assisi vince il derby sul campo del Basket Todi e blinda il secondo posto

Con una grandissima rimonta la Virtus Assisi viola il parquet di Todi e torna con i due punti, fin qui, più importanti della stagione. Prime due frazioni sotto di 7, i ragazzi di Piazza sfoggiano una prestazione super nel terzo e quarto quarto di gioco per un finale di 79-81 e un Natale, sotto l’albero, di festa: secondo posto in cassaforte per le festività e grande Virtus.

LA PARTITA: Derby sentito e avvincente quello umbro fra Basket Todi e Virtus Assisi alla prima giornata di ritorno di C Silver prima della sosta di Natale. Una partita subito giocata a viso aperto da entrambe le squadre in campo. Primo quarto con i padroni di casa che partono forte, gara viva e bel pubblico. Alla prima sirena il Basket Todi è avanti di 7 punti: 27-20.

Secondo quarto in cui i padroni di casa mantengono il vantaggio praticamente invariato e squadre che non si tirano indietro nell’andare a canestro. Equilibrio pieno nella seconda frazione e Todi a cui giova la buona partenza dell’avvio al rientro negli spogliatoi: 48-41 e Virtus Assisi costretta a rincorrere per riaprire il match.

Al rientro in campo è infatti una Virtus convinta a tornare sotto con prepotenza. Grande difesa e a segno con maggiore continuità: i ragazzi di coach Piazza ci credono e giocano un’ottima terza frazione riportandosi a -2: 63-61 e gara molto bella e soprattuto viva. Ultima frazione in cui la Virtus è ancora più convinta al sorpasso e così sarà: rossoblù mai domi e gara in porto con un grandissimo strappo finale.

Una prestazione corale di spessore e tutti partecipi della vittoria i ragazzi rossoblù: unione di squadra e gruppo vero che ha dimostrato attaccamento e voglia di vincere dopo la sconfitta di Urbania contro la capolista. Si chiude 79-81 per la Virtus che vince a Todi, si issa al secondo posto, guarda al futuro con molta fiducia e festeggia un Natale in grande stile insieme ai propri appassionati tifosi.

Basket Todi - Virtus Assisi 79-81

Todi: Rombi 7, Simoni 17, Benedetti 2, Agliani 11, Buondonno 7, Varriale 12, Giovenali ne, Cardoni 10, Pagliari ne, Frosinini 6, Chinea 7, Spadari ne. All. Olivieri

Assisi: Ciancabilla, Santantonio 16, Metalla 13, Fondacci ne, Massetti, Orlandi 8, Provvidenza 8, Capezzali 3, Meccoli 12, Casettari 13, Trinchitelli 8. All. Piazza

Parziali: 27-20, 21-21, 15-20, 16-20.
Progressivi: 27-20, 48-41, 63-61, 79-81.
Usciti per 5 falli: Agliani, Buondonno, Cardoni (Todi)

Arbitri: Vescovi e Menichelli

Ufficio Stampa Virtus Assisi

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: