Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Luciana Mosconi Ancona, la sfida contro la Teate Basket Chieti si gioca a Porto Sant'Elpidio

La Luciana Mosconi Ancona comunica che a seguito della sopraggiunta indisponibilità del PalaPrometoeo Estra “L.RossinI” per la data del 20 gennaio 2019, e la mancata concessione da parte della società Europa Ovini Chieti di collocare l’incontro in altro momento, la gara tra le due squadre valevole per la 2a giornata di ritorno del campionato di Serie B verrà giocata al palasport di Porto S.Elpidio nella stessa data alle ore 18.00.

Il PalaPrometeo Estra “L.Rossini” è infatti stato individuato dalle autorità comunali tra gli impianti adibiti a punti di accoglienza in occasione dell’emergenza che interesserà l’intera città di Ancona proprio domenica 20 gennaio a causa del disinnesco di un ordigno bellico rinvenuto in zona stazione e che prevede l’evacuazione dei residenti nel raggio di 800 metri. Il Palarossini quindi sarà uno dei quattro punti di accoglienza individuati per l’accoglienza dei cittadini che avessero necessità.

Preso atto dell’impossibilità di giocare sul parquet di Passo Varano l’incontro previsto proprio per il 20 gennaio, i dirigenti della Luciana Mosconi hanno subito informato i colleghi abruzzesi che però non si sono dimostrati comprensivi e disponibili ad accettare una delle tre date proposte per il posticipo dell’incontro (una di queste già lunedi 21). Davanti alla inderogabile volontà della Società abruzzese si è quindi cercata una soluzione alternativa e un palasport in grado di ospitare l’incontro. La scelta è caduta sull’impianto di Porto S.Elpidio grazie alla sensibilità del Porto San Elpidio Basket 1953 che non solo ha messo a disposizione l’impianto per la data richiesta (la squadra elpidiense è comunque impegnata in trasferta) ma ha concesso alla Luciana Mosconi di potersi allenare sul proprio campo anche venerdì 18.

Nel ringraziare sentitamente la Società P.S.Elpidio Basket 1953, la Luciana Mosconi comunica che è in fase di organizzazione una serie di attività per portare il più alto numero di tifosi possibile all’incontro che per causa di forza maggiore dovrà giocarsi lontano da casa.

Ufficio Stampa Campetto Basket Ancona

 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbe interessare anche: